Testo Pubblico
logo comune di Cigliano
COMUNE DI CIGLIANO
Provincia di Vercelli

VERBALE DI DELIBERAZIONE
DELLA GIUNTA COMUNALE

N. 7 del 31/01/2015


OGGETTO: PIANO ESECUTIVO CONVENZIONATO DI LIEBRA INIZIATIVA RELATIVO ALL?AREA URBANISTICA CONTRADDISTINTA CON LA SIGLA ?7R19? - CORREZIONE ERRORE MATERIALE IN MERITO ALLA SUPERFICIE DA DISMETTERE PER OPERE DI VIABILITA?, AREA VERDE E PARCHEGGI.


Il giorno 31/01/2015 alle ore 12,00 nella sala delle adunanze, previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalla vigente legge, vennero oggi convocati a seduta i componenti della Giunta Comunale.




All'appello risultano:

Presenti                                             Assenti                                             
1) Rigazio Anna
2) Filippi Bruna
3) Autino Livio
4) Bertotto Stefano
5) Castelli Gianni
Totale presenti 5Totale assenti 0






Partecipa all'adunanza il Segretario Comunale Dott. Michelangelo La Rocca, il quale provvede alla redazione del presente verbale.

Essendo legale il numero degli intervenuti, Rigazio Anna assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell'oggetto sopra indicato.

-
Deliberazione GC n. 7 del 31/01/2015 - PROPOSTA
OGGETTO: PIANO ESECUTIVO CONVENZIONATO DI LIEBRA INIZIATIVA RELATIVO ALL?AREA URBANISTICA CONTRADDISTINTA CON LA SIGLA ?7R19? - CORREZIONE ERRORE MATERIALE IN MERITO ALLA SUPERFICIE DA DISMETTERE PER OPERE DI VIABILITA?, AREA VERDE E PARCHEGGI.

L?AMMINISTRATORE COMPETENTE

   PREMESSO CHE:

?         in proposito venne stipulata convenzione urbanistica per la realizzazione del P.E.C., mediante rogito Notaio Vercellotti dr. Luigi di Santhi? in data 20.06.2006, rep. 83742/18768;

?         all?articolo 3 della succitata convenzione (cessione gratuita delle aree necessarie per le opere di urbanizzazione) si sancisce che la ditta EDIL C.F. COSTRUZIONI s.r.l. si obbliga a cedere gratuitamente al Comune di Cigliano, a lavori ultimati e collaudati, metri quadrati 2.531,83 (viabilit?, area verde e parcheggi);

?         sulla tavola n. 2 del P.E.C. in argomento, ? inserita una planimetria in scala 1:500 con l?esatta indicazione delle aree da cedere al Comune, che, da un rilievo grafico, la superficie delle stesse risulta pari a circa metri quadrati 1.920;

?         sulla tavola n. 1 del P.E.C. (relazione) viene ribadita ulteriormente in metri quadrati 2.531,83 la superficie da cedere al Comune, precisando altres? che gli abitanti insediabili nel P.E.C., in seguito a conteggi riferiti agli standard regionali (L.R. n. 56/1977 e ss.mm.ii.) sono n. 73;

?         ai sensi dell?art. 21 della L.R. n. 56/77, lo standard riferito alle aree per viabilit?, area verde e parcheggi, ? pari a metri quadrati 25 per ogni abitante insediabile, per cui per n. 73 abitanti la superficie minima da dismettere ? di metri quadrati 1.825,00;

?         da una verifica Catastale le aree da cedere al Comune sono individuate al Foglio 9 mappale n. 1.586 della superficie di metri quadrati 1.510,00 e mappale n. 1.594 dello stesso Foglio della superficie di metri quadrati 480,00, per un totale di metri quadrati 1.990,00;

?         ? evidente che la reale superficie da cedere al Comune ? quella di metri quadrati 1.990,00, come risulta dalle visure catastali e che ? pressoch? identica a quella rappresentata graficamente sulla tavola n. 2 del P.E.C. di circa metri quadrati 1.920, superiore a quella prevista dall?art. 21 della L.R. n. 56/77 e che quella indicata in convenzione di metri quadrati 2.531,83 ? errata.


PROPONE ALLA GIUNTA

 DI PRENDERE ATTO che la reale superficie da cedere al Comune nell?ambito del Piano Esecutivo Convenzionato di libera iniziativa, relativo all?area urbanistica contraddistinta in P.R.G. con la sigla ? 7R19 ?, ? di metri quadrati 1.990,00 e non quella indicata in convenzione di metri quadrati 2.531,83, trattandosi di mero errore materiale.


-
Deliberazione GC n. 7 del 31/01/2015 - PARERI PREVENTIVI
OGGETTO: PIANO ESECUTIVO CONVENZIONATO DI LIEBRA INIZIATIVA RELATIVO ALL?AREA URBANISTICA CONTRADDISTINTA CON LA SIGLA ?7R19? - CORREZIONE ERRORE MATERIALE IN MERITO ALLA SUPERFICIE DA DISMETTERE PER OPERE DI VIABILITA?, AREA VERDE E PARCHEGGI.




Il/La sottoscritto/a, Gianni Castelli, Amministratore, propone che la Giunta Comunale approvi la proposta di deliberazione sopra esposta.

L'AMMINISTRATORE COMPETENTE
F.to Gianni Castelli







PARERI PREVENTIVI


Ai sensi dell'art. 49, comma 1, e dell'art. 147-bis, comma 1, del Decreto Legislativo n. 267 in data 18.08.2000, il RESPONSABILE DEL SERVIZIO ESPRIME PARERE FAVOREVOLE in ordine alla regolarità tecnica e alla regolarità e alla correttezza dell'azione amministrativa, in fase preventiva di formazione, del provvedimento che si intende approvare con la presente proposta di deliberazione.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
F.to Pier Felice Comoglio





-
Deliberazione GC n. 7 del 31/01/2015 - DISCUSSIONE, VOTAZIONE E DISPOSTO
OGGETTO: PIANO ESECUTIVO CONVENZIONATO DI LIEBRA INIZIATIVA RELATIVO ALL?AREA URBANISTICA CONTRADDISTINTA CON LA SIGLA ?7R19? - CORREZIONE ERRORE MATERIALE IN MERITO ALLA SUPERFICIE DA DISMETTERE PER OPERE DI VIABILITA?, AREA VERDE E PARCHEGGI.

Successivamente il Presidente indice la votazione.


LA GIUNTA COMUNALE

Vista la sopraestesa proposta di deliberazione;

Visto il parere FAVOREVOLE in merito alla regolarità tecnica espresso dal Responsabile del Servizio, ai sensi dell'art. 49 del Decreto Legislativo n. 267 del 18/08/2000;


Con voti favorevoli 5, contrari 0 e astenuti 0 espressi in forma palese;

D E L I B E R A

di approvare la su estesa proposta di deliberazione che qui si intende integralmente riportata.


Successivamente, stante l'urgenza di provvedere;
Con voti favorevoli 5, contrari 0 e astenuti 0 espressi in forma palese;

D E L I B E R A

Di dichiarare la presente deliberazione immediatamente eseguibile ai sensi dell'art. 134 - comma 4 - del D.Lgs 18/08/2000 n. 267






-
Deliberazione GC n. 7 del 31/01/2015


Letto, approvato e sottoscritto:

IL PRESIDENTE
F.to Rigazio Anna

IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Michelangelo La Rocca





RELAZIONE DI PUBBLICAZIONE

La suestesa deliberazione;

¤ E' stata pubblicata all'Albo Pretorio dal giorno al giorno ai sensi di Legge. Reg. Pubbl. n. /.

¤ Ai sensi dell'art. 125 del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, del presente verbale viene data comunicazione oggi _______________, giorno di pubblicazione, ai capigruppo consiliari (elenco n. _______ prot. n. _______).

¤ Trasmessa in copia alla Prefettura (prot. n. ____________).

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






Il sottoscritto Segretario Comunale certifica che la suestesa deliberazione è divenuta ESECUTIVA il ____________________ ai sensi dell'art. 134 - comma 3 - del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, decorsi dieci giorni dalla pubblicazione

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






LA PRESENTE COPIA E' CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO

Cigliano lì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
Clara Destro

_________________________