Testo Pubblico
logo comune di Cigliano
COMUNE DI CIGLIANO
Provincia di Vercelli

VERBALE DI DELIBERAZIONE
DELLA GIUNTA COMUNALE

N. 153 del 15/11/2014


OGGETTO: MAGGIORI ONERI SOSTENUTI DAI COMUNI PER L?ESPLETAMENTO DI ATTIVIT? DI GESTIONE DELLE DOMANDE DI AGEVOLAZIONE DEL BONUS ELETTRICO E DEL BONUS GAS. APPROVAZIONE RENDICONTO ECONOMICO DOMANDE CONTABILIZZATE DAL 01/01/2012/ AL 31/12/2012


Il giorno 15/11/2014 alle ore 11,45 nella sala delle adunanze, previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalla vigente legge, vennero oggi convocati a seduta i componenti della Giunta Comunale.




All'appello risultano:

Presenti                                             Assenti                                             
1) Rigazio Anna
2) Filippi Bruna
3) Autino Livio
4) Bertotto Stefano
5) Castelli Gianni
Totale presenti 5Totale assenti 0






Partecipa all'adunanza il Segretario Comunale Dott. Michelangelo La Rocca, il quale provvede alla redazione del presente verbale.

Essendo legale il numero degli intervenuti, Rigazio Anna assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell'oggetto sopra indicato.

-
Deliberazione GC n. 153 del 15/11/2014 - PROPOSTA
OGGETTO: MAGGIORI ONERI SOSTENUTI DAI COMUNI PER L?ESPLETAMENTO DI ATTIVIT? DI GESTIONE DELLE DOMANDE DI AGEVOLAZIONE DEL BONUS ELETTRICO E DEL BONUS GAS. APPROVAZIONE RENDICONTO ECONOMICO DOMANDE CONTABILIZZATE DAL 01/01/2012/ AL 31/12/2012

L?amministratore competente

 

Premesso che dall?anno 2009 presso l?ufficio URP del Comune di CIGLIANO ? possibile presentare, da parte dei cittadini residenti, domande di agevolazione per l?elettricit? ed il gas, c.d. ?bonus gas ed energia elettrica?, e che da allora sono state presentate ed inserite nel sistema Sgate, che permette l?ottenimento dell?agevolazione, numerose domande, la maggior parte delle quali ? sottoposta a rinnovi annuali;

 

Richiamati a tal proposito:

 

-          la nota ANCI prot. n. 263/ST/AG/ag.13 del 19/11/2013 avente per oggetto: ?Sgate erogazione contributo maggiori oneri sostenuti dai Comuni?;

-          il Vademecum operativo con cui Sgate-ANCI disciplina il processo di rimborso dei maggiori oneri sostenuti dai Comuni per l?espletamento delle attivit? di gestione delle domande di agevolazione del bonus elettrico e del bonus gas;

-          le linee guida che descrivono le attivit? in capo agli utenti interessati al processo di contabilizzazione e gestione dei Maggiori Oneri sostenuti dai Comuni per l?espletamento delle attivit? di gestione delle domande di agevolazione del bonus elettrico e del bonus gas;

 

Considerato che i maggiori oneri sostenuti dai Comuni per l?espletamento delle attivit? di gestione delle domande di agevolazione del bonus elettrico e del bonus gas verranno riconosciuti, e potranno essere liquidati, per ciascuna annualit?, sulla base delle domande presentate mediante procedura predisposta all?interno del sistema Sgate sulla base delle regole definite dall?Autorit? per l?energia elettrica ed il gas descritte nell?allegato A della delibera ARG /GPO 48/11 del 06.10.2011;

 

Vista la DGC n. 18 del 01.02.2014 con la quale veniva nominato la Sig.ra  MARZICO Laura - Istruttore Amministrativo di questo Comune - rendicontatore del processo Sgate, delegandolo alla gestione del processo di riconoscimento dei maggiori oneri sostenuti dai Comuni per l?espletamento dei attivit? di gestione delle domande di agevolazione del bonus elettrico e del bonus gas ed in particolare all?approvazione del Rendiconto Economico e alla contestuale indicazione dei riferimenti per effettuare l?accredito;

Rilevato altres? che i Comuni sono tenuti ad approvare il Rendiconto economico del numero di domande contabilizzate dal 01.01.2012 al 31.12.2012;

Considerato che ? necessario approvare il rendiconto economico al fine di evitare la sospensione dei rimborsi dei maggiori oneri per ogni singola annualit? e per tipologia di bonus (bonus elettrico e bonus gas);

Considerato che il sistema SGATE ha elaborato il rendiconto economico per il periodo dal 01.01.2012 al 31.12.2012 per n. 39 domande rimborsabili per bonus elettrico per un totale riconosciuto pari ad ? 117,12 e n. 31 domande rimborsabili per bonus gas per un totale di ? 91,20, per un totale complessivo di ? 208,32

Ritenuto di approvare il predetto Rendiconto economico al fine di consentire all?ANCI l?accredito della somma spettante al Comune;

 

Propone alla Giunta Comunale:

 

1.      Di approvare, per le motivazioni adottate in premessa, il Rendiconto economico risultante dal portale SGATE dal quale risulta un rimborso riconosciuto a favore di questo Comune ammontante ad ? 208.32 relativamente alle domande del Bonus gas riguardanti il periodo 01.01.2012 -31.12.2012;

 

2.      Di demandare l?approvazione dei successivi rendiconti generati dal portale SGATE a specifici provvedimenti di Giunta Comunale, cos? come previsto dal manuale operativo SGATE;

 

3.      Di dare atto che il presente provvedimento non comporta alcun onere a carico del bilancio comunale.


-
Deliberazione GC n. 153 del 15/11/2014 - PARERI PREVENTIVI
OGGETTO: MAGGIORI ONERI SOSTENUTI DAI COMUNI PER L?ESPLETAMENTO DI ATTIVIT? DI GESTIONE DELLE DOMANDE DI AGEVOLAZIONE DEL BONUS ELETTRICO E DEL BONUS GAS. APPROVAZIONE RENDICONTO ECONOMICO DOMANDE CONTABILIZZATE DAL 01/01/2012/ AL 31/12/2012




Il/La sottoscritto/a, Anna Rigazio, Amministratore, propone che la Giunta Comunale approvi la proposta di deliberazione sopra esposta.

L'AMMINISTRATORE COMPETENTE
F.to Anna Rigazio







PARERI PREVENTIVI


Ai sensi dell'art. 49, comma 1, e dell'art. 147-bis, comma 1, del Decreto Legislativo n. 267 in data 18.08.2000, il RESPONSABILE DEL SERVIZIO ESPRIME PARERE FAVOREVOLE in ordine alla regolarità tecnica e alla regolarità e alla correttezza dell'azione amministrativa, in fase preventiva di formazione, del provvedimento che si intende approvare con la presente proposta di deliberazione.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
F.to Michelangelo La Rocca




Ai sensi dell'art. 49, comma 1, e dell'art. 147-bis, comma 1, del Decreto Legislativo n. 267 in data 18.08.2000, il RESPONSABILE DEL SERVIZIO ESPRIME PARERE FAVOREVOLE in ordine alla regolarità contabile, in fase preventiva di formazione, del provvedimento che si intende approvare con la presente proposta di deliberazione.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO
F.to Alessandro Andreone





-
Deliberazione GC n. 153 del 15/11/2014 - DISCUSSIONE, VOTAZIONE E DISPOSTO
OGGETTO: MAGGIORI ONERI SOSTENUTI DAI COMUNI PER L?ESPLETAMENTO DI ATTIVIT? DI GESTIONE DELLE DOMANDE DI AGEVOLAZIONE DEL BONUS ELETTRICO E DEL BONUS GAS. APPROVAZIONE RENDICONTO ECONOMICO DOMANDE CONTABILIZZATE DAL 01/01/2012/ AL 31/12/2012

Successivamente il Presidente indice la votazione.


LA GIUNTA COMUNALE

Vista la sopraestesa proposta di deliberazione;

Visto il parere FAVOREVOLE in merito alla regolarità tecnica espresso dal Responsabile del Servizio, ai sensi dell'art. 49 del Decreto Legislativo n. 267 del 18/08/2000;

Visto il parere FAVOREVOLE in merito alla regolarità contabile espresso dal Responsabile del Servizio, ai sensi dell'art. 49 del Decreto Legislativo n. 267 del 18/08/2000;


Con voti favorevoli 5, contrari 0 e astenuti 0 espressi in forma palese;

D E L I B E R A

di approvare la su estesa proposta di deliberazione che qui si intende integralmente riportata.

 








-
Deliberazione GC n. 153 del 15/11/2014


Letto, approvato e sottoscritto:

IL PRESIDENTE
F.to Rigazio Anna

IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Michelangelo La Rocca





RELAZIONE DI PUBBLICAZIONE

La suestesa deliberazione;

¤ E' stata pubblicata all'Albo Pretorio dal giorno al giorno ai sensi di Legge. Reg. Pubbl. n. /.

¤ Ai sensi dell'art. 125 del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, del presente verbale viene data comunicazione oggi _______________, giorno di pubblicazione, ai capigruppo consiliari (elenco n. _______ prot. n. _______).

¤ Trasmessa in copia alla Prefettura (prot. n. ____________).

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






Il sottoscritto Segretario Comunale certifica che la suestesa deliberazione è divenuta ESECUTIVA il ____________________ ai sensi dell'art. 134 - comma 3 - del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, decorsi dieci giorni dalla pubblicazione

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






LA PRESENTE COPIA E' CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO

Cigliano lì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
Clara Destro

_________________________