Testo Pubblico
logo comune di Cigliano
COMUNE DI CIGLIANO
Provincia di Vercelli

VERBALE DI DELIBERAZIONE
DEL CONSIGLIO COMUNALE

N. 33 del 18/10/2013


OGGETTO: ACQUISIZIONE AREE IN VIA FRATELLI ROSSELLI PER LA REALIZZAZIONE DEI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA (DA CORSO UMBERTO I A ROTATORIA DI INCROCIO TRA SP 45 E SP 593 SU CONFINE COMUNE DI MONCRIVELLO).


Il giorno 18/10/2013 alle ore 21.00 nella sala delle adunanze consiliari, previa convocazione individuale effettuata nei modi e termini di legge, si è riunito il Consiglio Comunale in sessione STRAORDINARIA e in seduta pubblica di PRIMA convocazione.

All'appello risultano:

Presenti                                             Assenti                                             
1) Corgnati Giovanni
2) Castelli Gianni
3) Filippi Bruna
4) Cena Giovanni Rocco
5) Andreone Federica
6) Rigazio Anna
7) Grigolo Emiliano
8) Savio Giovanni
9) Bono Giovanni
10) Autino Livio
11) Vercellone Eliana
12) Bobba Remo
13) Barcotti Davide
Totale presenti 13Totale assenti 0



Assiste all'adunanza il Segretario Comunale Dott. Michelangelo La Rocca il quale provvede alla redazione del presente verbale.

Essendo legale il numero degli intervenuti, Corgnati Giovanni assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell'oggetto sopra indicato, posto al n. 9 dell'ordine del giorno.

-
Deliberazione CC n. 33 del 18/10/2013 - PROPOSTA
OGGETTO: ACQUISIZIONE AREE IN VIA FRATELLI ROSSELLI PER LA REALIZZAZIONE DEI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA (DA CORSO UMBERTO I A ROTATORIA DI INCROCIO TRA SP 45 E SP 593 SU CONFINE COMUNE DI MONCRIVELLO).

L?Amministratore competente

 Premesso che il Comune di Cigliano ha intenzione di acquistare degli appezzamenti di terreno, siti nel territorio del Comune di Cigliano in Via Fratelli Rosselli per la realizzazione di lavori di manutenzione straordinaria per una superficie complessiva di circa 1.188,15 metri quadrati ricadenti nei  mappali 236, 514, 366, 232, 421, 413, 210, 441, 442, 400, 401, 181, 407, 408, e 163 del Foglio 2 del catasto terreni, come da piano particellare allegato alla presente deliberazione;

Dato atto che le porzioni immobiliari definitive che si andranno ad acquisire dovranno essere estrapolata mediante frazionamento catastale;

Considerato che secondo il P.R.G.C. vigente la destinazione urbanistica degli appezzamenti di terreno sopra richiamati risulta essere cos? descritta  ?Viabilit? esistente di cui all?art. 59 delle N.d.A. - ?Servizi pubblici? di cui agli Art. 53 e 54 delle N.d.A. - ?Viabilit? di progetto? di cui all?art. 59 delle N.d.A. - Classe I di cui agli artt. 70 e 71 delle N.d.A. -- fascia di rispetto stradale di cui all?Art. 59 delle N.d.A. - perimetrazione di S.U.E. o di progetti urbani di coordinamento di cui all?Art. 19 delle N.d.A. - ?Tessuti urbani della seconda espansione periferica - TC3? di cui all?art. 41 delle N.d.A. - Classe I di cui agli artt. 70 e 71 delle N.d.A. - ?Tessuti per attivit? polifunzionali - TC4? di cui all?ARt. 42 delle N.d.A. - Classe I di cui agli Art. 70 e 71 delle N.d.A. - ?Ambiti polifunzionali teriziari - APT? di cui agli Art. 48 e 50 delle N.d.A. - fascia di rispetto stradale di cui all?Art. 59 delle N.d.A.;

Considerato altres? che l?ubicazione degli immobili ? prospiciente la Via Fratelli Rosselli interessata dalla realizzazione dell?opera  e che risultano pertanto di particolare interesse per il Comune di Cigliano;

Dato atto che l?Amministrazione Comunale ha determinato l?indennizzo per la cessione bonaria delle aree interessate dall?intervento in circa ? 10,00 al metro quadrato e cos? per un importo complessivo di ? 11.881,50;

Tentuo conto che le superfici individuate dal piano particellare allegato sono indicative e che l?indennizzo ? stato comunque pattuito sulla base delle aree interessate dalle opere in progetto e non subir? variazioni in seguito alla pratica di frazionamento;

Atteso che il presente acquisto di immobili non ? soggetto al divieto di acquisto per le pubbliche amministrazioni di cui all?art. 1 comma 138 della Legge 228/2012, in quanto la Legge 64/2013, di conversione in legge del D.L. 35/2013 art. 10 -bis, ha interpretato autenticamente la norma ed ha chiarito che sono permesse operazioni d?acquisto a titolo oneroso di immobili o terreni per pubblica utilit? ex D.P.R. 327/2001 (espropriazioni e accordi bonari di cessione).

Ritenuto che nulla osti all?acquisizione dei summenzionati terreni;

Visto il Decreto Legislativo n. 267 del 18/08/2000 e ss.mm.ii. ed in particolar el?art. 42;

propone al Consiglio Comunale

1) di acquistare, con fondi propri di bilancio, gli appezzamenti di terreno, siti nel territorio del Comune di Cigliano in Via Fratelli Rosselli, prospicenti la via interessata dai lavori di manutenzione straordinaria per una superfice complessiva di circa 1.188,15 metri quadrati ricadenti nei  mappali 236, 514, 366, 232, 421, 413, 210, 441, 442, 400, 401, 181, 407, 408, e 163 del Foglio 2 del catasto terreni, come da piano particellare allegato alla presente deliberazione;

2) di dare atto che le porzioni immobiliari definitive che si andranno ad acquisire dovranno essere estrapolata mediante frazionamento catastale;

3) di dare atto che l?Amministrazione Comunale ha determinato l?indennizzo per la cessione delle aree interessate dall?intervento in circa ? 10,00 al metro quadrato e cos? per un importo complessivo di ? 11.881,50, tentuo conto che le superfici individuate dal piano particellare allegato sono indicative e che l?indennizzo ? stato comunque pattuito sulla base delle aree interessate dalle opere in progetto e non subir? variazioni in seguito alla pratica di frazionamento;

4) di dare atto che il presente acquisto di immobili non ? soggetto al divieto di acquisto per le pubbliche amministrazioni di cui all?art. 1 comma 138 della Legge 228/2012, in quanto la Legge 64/2013, di conversione in legge del D.L. 35/2013 art. 10 -bis, ha interpretato autenticamente la norma ed ha chiarito che sono permesse operazioni d?acquisto a titolo oneroso di immobili o terreni per pubblica utilit? ex D.P.R. 327/2001 (espropriazioni e accordi bonari di cessione).


-
Deliberazione CC n. 33 del 18/10/2013 - PARERI PREVENTIVI
OGGETTO: ACQUISIZIONE AREE IN VIA FRATELLI ROSSELLI PER LA REALIZZAZIONE DEI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA (DA CORSO UMBERTO I A ROTATORIA DI INCROCIO TRA SP 45 E SP 593 SU CONFINE COMUNE DI MONCRIVELLO).




Il/La sottoscritto/a, Giovanni Corgnati, Amministratore, propone che il Consiglio Comunale approvi la proposta di deliberazione sopra esposta.

L'AMMINISTRATORE COMPETENTE
F.to Giovanni Corgnati







PARERI PREVENTIVI


Ai sensi dell'art. 49, comma 1, e dell'art. 147-bis, comma 1, del Decreto Legislativo n. 267 in data 18.08.2000, il RESPONSABILE DEL SERVIZIO ESPRIME PARERE FAVOREVOLE in ordine alla regolarità tecnica e alla regolarità e alla correttezza dell'azione amministrativa, in fase preventiva di formazione, del provvedimento che si intende approvare con la presente proposta di deliberazione.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
F.to Annunziata Gattaf?




Ai sensi dell'art. 49, comma 1, e dell'art. 147-bis, comma 1, del Decreto Legislativo n. 267 in data 18.08.2000, il RESPONSABILE DEL SERVIZIO ESPRIME PARERE FAVOREVOLE in ordine alla regolarità contabile, in fase preventiva di formazione, del provvedimento che si intende approvare con la presente proposta di deliberazione.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO
F.to Alessandro Andreone





-
Deliberazione CC n. 33 del 18/10/2013 - DISCUSSIONE, VOTAZIONE E DISPOSTO
OGGETTO: ACQUISIZIONE AREE IN VIA FRATELLI ROSSELLI PER LA REALIZZAZIONE DEI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA (DA CORSO UMBERTO I A ROTATORIA DI INCROCIO TRA SP 45 E SP 593 SU CONFINE COMUNE DI MONCRIVELLO).

Udita la relazione Sindaco Corgnati Giovanni  per i cui contenuti si fa espresso rinvio alla registrazione audio della seduta;

 

Uditi gli interventi degli assessori Comunali Cena Rocco e Gianni Castelli per i cui contenuti si fa espresso rinvio alla registrazione audio della seduta;

 

 

 

Successivamente il Presidente indice la votazione.


IL CONSIGLIO COMUNALE

Vista la sopraestesa proposta di deliberazione;

Visto il parere FAVOREVOLE in merito alla regolarità tecnica espresso dal Responsabile del Servizio, ai sensi dell'art. 49 del Decreto Legislativo n. 267 del 18/08/2000;

Visto il parere FAVOREVOLE in merito alla regolarità contabile espresso dal Responsabile del Servizio, ai sensi dell'art. 49 del Decreto Legislativo n. 267 del 18/08/2000;


Con voti favorevoli 12, contrari 0 e astenuti 1 (Barcotti) espressi in forma palese;

D E L I B E R A

di approvare la su estesa proposta di deliberazione che qui si intende integralmente riportata.

 

 



Successivamente, stante l'urgenza di provvedere;
Con voti favorevoli 12, contrari 0 e astenuti 1 (Barcotti)espressi in forma palese;

D E L I B E R A

Di dichiarare la presente deliberazione immediatamente eseguibile ai sensi dell'art. 134 - comma 4 - del D.Lgs 18/08/2000 n. 267






-
Deliberazione CC n. 33 del 18/10/2013


Letto, approvato e sottoscritto:

IL PRESIDENTE
F.to Corgnati Giovanni

IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Michelangelo La Rocca





RELAZIONE DI PUBBLICAZIONE

La suestesa deliberazione;

¤ E' stata pubblicata all'Albo Pretorio dal giorno al giorno ai sensi di Legge. Reg. Pubbl. n. /.

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






Il sottoscritto Segretario Comunale certifica che la suestesa deliberazione è divenuta ESECUTIVA il ____________________ ai sensi dell'art. 134 - comma 3 - del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, decorsi dieci giorni dalla pubblicazione

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






LA PRESENTE COPIA E' CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO

Cigliano lì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
Clara Destro

_________________________

Allegato Allegato Allegato