Testo Pubblico
logo comune di Cigliano
COMUNE DI CIGLIANO
Provincia di Vercelli

VERBALE DI DELIBERAZIONE
DELLA GIUNTA COMUNALE

N. 32 del 20/04/2013


OGGETTO: SPONSORIZZAZIONI, SPESE DI RAPPRESENTANZA E PUBBLICITA?: ATTO DI INDIRIZZO.


Il giorno 20/04/2013 alle ore 10,30 nella sala delle adunanze, previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalla vigente legge, vennero oggi convocati a seduta i componenti della Giunta Comunale.




All'appello risultano:

Presenti                                             Assenti                                             
1) Corgnati Giovanni
2) Rigazio Anna
3) Autino Livio
4) Castelli Gianni
5) Cena Giovanni Rocco
6) Bertotto Stefano
1) Filippi Bruna
Totale presenti 6Totale assenti 1






Partecipa all'adunanza il Segretario Comunale Dott. Michelangelo La Rocca, il quale provvede alla redazione del presente verbale.

Essendo legale il numero degli intervenuti, Corgnati Giovanni assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell'oggetto sopra indicato.

-
Deliberazione GC n. 32 del 20/04/2013 - PROPOSTA
OGGETTO: SPONSORIZZAZIONI, SPESE DI RAPPRESENTANZA E PUBBLICITA?: ATTO DI INDIRIZZO.

L?Amministratore competente

 

Premesso che:

-       Il D.L. 78/2010, come convertito in Legge n. 122/2010 ha introdotto disposizioni legislative finalizzate alla riduzione dei costi degli apparati amministrativi, in particolare per quanto riguarda le sponsorizzazioni e le spese di rappresentanza e pubblicit?;

-       al fine di verificare l?assoggettabilit? o meno alle limitazioni di cui al D.L. 78/2010 (come convertito in L. n. 122/2010) occorre esaminare la singola attivit?, le risorse disponibili, le finalit? perseguite con l?iniziativa che si intende organizzare;

-       in particolare ? rilevante, a prescindere dalla forma di partecipazione o contribuzione comunale, la funzione, per distinguere la spesa con semplice finalit? di segnalare ai cittadini la presenza del Comune, cos? da promuoverne l?immagine, da quella a sostegno dell?iniziativa di un soggetto terzo nell?interesse della collettivit?, rientrante nei compiti del Comune;

-       il patrocinio non rientra nelle limitazioni suddette in quanto privo del rapporto di reciprocit? di prestazione/controprestazione e consiste in un sostegno economico diretto o indiretto da parte del soggetto pubblico che, nell?ambito istituzionale proprio, intende sostenere l?attivit? condotta dal soggetto privato o pubblico realizzatore, attribuendo all?iniziativa proposta un ?interesse pubblico?;

 

Ritenuto opportuno ribadire che:

- nell?attenersi alle suddette disposizioni legislative, non verranno sostenute spese,  dirette o indirette (coppe, targhe, medaglie, omaggi floreali e simili), n? verranno concessi contributi qualificabili come ?sponsorizzazioni? ovvero come mera promozione dell?immagine;

- questo Comune pertanto, nello svolgimento della propria attivit?, esaminer? di volta in volta ogni attivit? o iniziativa che intende organizzare o che intende sostenere al fine di classificarne la spesa nel rispetto delle limitazioni di cui al D.L. 78/2010 come convertito in L. n. 122/2010;

 

propone alla Giunta Comunale

 

1)    di ribadire, a tutti i servizi comunali, la necessit? di esaminare, di volta in volta, ogni attivit? o iniziativa che il Comune intende organizzare o che intende sostenere al fine di classificare la relativa spesa, nel rispetto delle limitazioni di cui al D.L. 78/2010 come convertito in L. n. 122/2010;

2)    di ribadire, in particolare, che non verranno sostenute spese, dirette o indirette (coppe, targhe, medaglie, omaggi floreali e simili), n? verranno concessi contributi qualificabili come ?sponsorizzazioni? ovvero come mera promozione dell?immagine.


-
Deliberazione GC n. 32 del 20/04/2013 - PARERI PREVENTIVI
OGGETTO: SPONSORIZZAZIONI, SPESE DI RAPPRESENTANZA E PUBBLICITA?: ATTO DI INDIRIZZO.




Il/La sottoscritto/a, Giovanni Corgnati, Amministratore, propone che la Giunta Comunale approvi la proposta di deliberazione sopra esposta.

L'AMMINISTRATORE COMPETENTE
F.to Giovanni Corgnati







PARERI PREVENTIVI



-
Deliberazione GC n. 32 del 20/04/2013 - DISCUSSIONE, VOTAZIONE E DISPOSTO
OGGETTO: SPONSORIZZAZIONI, SPESE DI RAPPRESENTANZA E PUBBLICITA?: ATTO DI INDIRIZZO.

Successivamente il Presidente indice la votazione.


LA GIUNTA COMUNALE

Vista la sopraestesa proposta di deliberazione;


Con voti favorevoli 6, contrari 0 e astenuti 0 espressi in forma palese;

D E L I B E R A

di approvare la su estesa proposta di deliberazione che qui si intende integralmente riportata.







-
Deliberazione GC n. 32 del 20/04/2013


Letto, approvato e sottoscritto:

IL PRESIDENTE
F.to Corgnati Giovanni

IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Michelangelo La Rocca





RELAZIONE DI PUBBLICAZIONE

La suestesa deliberazione;

¤ E' stata pubblicata all'Albo Pretorio dal giorno al giorno ai sensi di Legge. Reg. Pubbl. n. /.

¤ Ai sensi dell'art. 125 del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, del presente verbale viene data comunicazione oggi _______________, giorno di pubblicazione, ai capigruppo consiliari (elenco n. _______ prot. n. _______).

¤ Trasmessa in copia alla Prefettura (prot. n. ____________).

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






Il sottoscritto Segretario Comunale certifica che la suestesa deliberazione è divenuta ESECUTIVA il ____________________ ai sensi dell'art. 134 - comma 3 - del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, decorsi dieci giorni dalla pubblicazione

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






LA PRESENTE COPIA E' CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO

Cigliano lì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
Clara Destro

_________________________