logo certificazione
Testo Pubblico
logo comune di Cigliano
COMUNE DI CIGLIANO
Provincia di Vercelli

VERBALE DI DELIBERAZIONE
DELLA GIUNTA COMUNALE

N. 140 del 10/12/2012


OGGETTO: APPROVAZIONE DELLA PROPOSTA DI RISOLUZIONE DEL CONTRATTO CON L?ARCH. SICILIANO RELATIVO ALLA RELAZIONE DEL PROGETTO ESECUTIVO DI RESTAURO, RISANAMENTO CONSERVATIVO, RIFUNZIONALIZZAZIONE E RICOSTRUZIONE DELLA MANICA NON PI? ESISTENTE DI PALAZZO CARPENETO DI BAGNASCO IN CIGLIANO.


Il giorno 10/12/2012 alle ore 17.00 nella sala delle adunanze, previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalla vigente legge, vennero oggi convocati a seduta i componenti della Giunta Comunale.




All'appello risultano:

Presenti                                             Assenti                                             
1) Corgnati Giovanni
2) Rigazio Anna
3) Filippi Bruna
4) Nicolotti Valentino
1) Autino Livio
2) Castelli Gianni
3) Bertotto Stefano
Totale presenti 4Totale assenti 3






Partecipa all'adunanza il Segretario Comunale Dott. Michelangelo La Rocca, il quale provvede alla redazione del presente verbale.

Essendo legale il numero degli intervenuti, Corgnati Giovanni assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell'oggetto sopra indicato.

-
Deliberazione GC n. 140 del 10/12/2012 - PROPOSTA
OGGETTO: APPROVAZIONE DELLA PROPOSTA DI RISOLUZIONE DEL CONTRATTO CON L?ARCH. SICILIANO RELATIVO ALLA RELAZIONE DEL PROGETTO ESECUTIVO DI RESTAURO, RISANAMENTO CONSERVATIVO, RIFUNZIONALIZZAZIONE E RICOSTRUZIONE DELLA MANICA NON PI? ESISTENTE DI PALAZZO CARPENETO DI BAGNASCO IN CIGLIANO.

L?Amministratore Competente

 

Premesso che:

 

?          con determinazione n. 66 del 10.08.2011 del Responsabile del Servizio tecnico del Comune di Cigliano ? stato conferito all?Arch. Siciliano l?incarico di predisporre il progetto esecutivo inerente i lavori di restauro, risanamento conservativo e rifunzionalizzazione del Palazzo Carpeneto di Bagnasco di propriet? comunale;

 

?          in data 11.01.2012 protocollo 388 e successive integrazioni la suddetta professionista ha consegnato il progetto esecutivo relativo a: restauro, risanamento conservativo e rifunzionalizzazione del Palazzo Carpeneto di Bagnasco di propriet? comunale;

 

?          con determinazione n. 34 del 27.03.2012 del Responsabile del Servizio Tecnico del Comune di Cigliano ? stato conferito all?Arkistudio Societ? di Progettazione Srl l?incarico di validare tale progetto;

 

?          in data 10/05/2012 protocollo 4783 l?Arkistudio Societ? di Progettazione Srl ha trasmesso il verbale di prima verifica intermedia, successivamente inoltrato all?Avvocato Faletti e allo studio dell?Architetto Siciliano richiedendo controdeduzioni in merito;

 

?          in data 28/05/2012 protocollo 5473 mezzo PEC l?Avvocato Faletti inviava propria comunicazione per richiedere la proroga dei termini per le controdeduzioni;

 

?          in data 12/07/2012 protocollo 7242 e in data 13/07/2012 protocollo 7340 sono pervenute le controdeduzioni dell?Architetto Siciliano al primo rapporto di verifica dell?Arkistudio;

 

?          in data 6/8/2012 protocollo 8148 mezzo PEC e successiva precisazione in data 17.08.2012 protocollo 8530 veniva richiesta all?Arch. Siciliano copia cartacea degli elaborati trasmessi su cd room allegato alle controdeduzioni inviate in data 12/07/2012 (senza riscontro);

 

?          in data 28/08/2012 protocollo 8774 l?Arkistudio Societ? di Progettazione Srl depositava il rapporto finale di verifica attestando che ?? per la carenza di elaborati e per quanto in seguito rilevato il progetto esecutivo NON E? CONFORME?;

 

?          in data 03/10/2012 protocollo 10176 mezzo PEC e successivamente con raccomandata 1 veniva inoltrata copia del rapporto finale di verifica all?arch. Siciliano con la richiesta di riscontro in merito;

 

?          in data 22/10/2012 protocollo 10844 mezzo mail all?indirizzo del Sindaco l?Arch. Siciliano dava riscontro con proprie osservazioni al rapporto finale di verifica da noi prontamente inoltrate mezzo PEC all?Arkistudio Societ? di Progettazione Srl;

 

?          in data 22.11.2012 protocollo 11896 l?Arkistudio Societ? di Progettazione Srl trasmetteva le proprie osservazioni alle controdeduzioni al rapporto conclusivo formulate dall?arch. Siciliano confermando in conclusione: ? viste le controdeduzioni del progettista al rapporto conclusivo e richiamate le considerazioni su esposte si conferma la valutazione finale di non conformit? del progetto esecutivo di restauro, risanamento conservativo, rifunzionalizzazione ricostruzione della manica non pi? esistente di Palazzo Carpeneto di Bagnasco in Cigliano?;

 

?          il responsabile del procedimento in data 07/12/2012 con proprio atto formale ha disposto la mancata validazione del progetto (artt.55 e 59 del d.p.r. 207/2010);

 

Richiamato il parere legale dell?Avvocato Giorgio Santilli qui acquisito in data 5/11/2012 protocollo 11266;

 

Visto l?art. 136, d.lgs.163/06 i forza del quale ? ammessa la risoluzione unilaterale del rapporto del rapporto in caso ??grave inadempimento alle obbligazioni di contratto tale da compromettere la buona riuscita ?? del servizio;

 

Vista la nota n. 12462  del 10/12/2012  con la quale il Responsabile del Servizio Tecnico ha ritenuto di dover proporre all?Amministrazione Comunale, quale stazione appaltante, la risoluzione unilaterale del rapporto con l?arch. Siciliano per le motivazioni contenute nel ?RAPPORTO FINALE DI VERIFICA? dell?Arkistudio Societ? di Progettazione Srl  che si allega alla presente proposta di risoluzione per fare parte integrante e sostanziale di essa, in particolare quanto evidenziato nelle ?valutazioni generali della verifica? alle pagine 6 - 7 -8 - 9;

 

PROPONE ALLA GIUNTA COMUNALE

 

1.       Di approvare, per le motivazioni contenute nella premessa che si richiamano integralmente per fare parte integrante e sostanziale della presente, la proposta di risoluzione unilaterale del rapporto con l?arch. Nausicaa Siciliano ai sensi dell?136,d.lgs.163/06 avanzata dal Responsabile del Servizio Tecnico con nota del 10/12/2012 anch?essa allegata, quale sua parte integrante e sostanziale, alla presente;

 

2.       Di riservarsi di richiedere nelle sedi giudiziarie competenti il risarcimento dei danni subiti dal Comune di Cigliano in conseguenza del grave inadempimento alle obbligazioni di contratto da parte  all?architetto Nausicaa Siciliano tale da compromettere la validazione del progetto esecutivo e la successiva cantierabilit? di un?opera tra le pi? importanti e significative del programma dell?Amministrazione Comunale di Cigliano;

 

3.       Di  notificare  copia della presente completa di tutti i suoi allegati all?architetto Siciliano Nausicaa ed al suo legale Avvocato Giancarlo Faletti.


-
Deliberazione GC n. 140 del 10/12/2012 - PARERI PREVENTIVI
OGGETTO: APPROVAZIONE DELLA PROPOSTA DI RISOLUZIONE DEL CONTRATTO CON L?ARCH. SICILIANO RELATIVO ALLA RELAZIONE DEL PROGETTO ESECUTIVO DI RESTAURO, RISANAMENTO CONSERVATIVO, RIFUNZIONALIZZAZIONE E RICOSTRUZIONE DELLA MANICA NON PI? ESISTENTE DI PALAZZO CARPENETO DI BAGNASCO IN CIGLIANO.




Il/La sottoscritto/a, Gianni Castelli, Amministratore, propone che la Giunta Comunale approvi la proposta di deliberazione sopra esposta.

L'AMMINISTRATORE COMPETENTE
F.to Gianni Castelli







PARERI PREVENTIVI


Ai sensi dell'art. 49, comma 1, del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ESPRIME PARERE FAVOREVOLE in ordine alla regolarità TECNICA, del provvedimento che si intende approvare con la presente proposta di deliberazione.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
F.to Annunziata Gattaf?





-
Deliberazione GC n. 140 del 10/12/2012 - DISCUSSIONE, VOTAZIONE E DISPOSTO
OGGETTO: APPROVAZIONE DELLA PROPOSTA DI RISOLUZIONE DEL CONTRATTO CON L?ARCH. SICILIANO RELATIVO ALLA RELAZIONE DEL PROGETTO ESECUTIVO DI RESTAURO, RISANAMENTO CONSERVATIVO, RIFUNZIONALIZZAZIONE E RICOSTRUZIONE DELLA MANICA NON PI? ESISTENTE DI PALAZZO CARPENETO DI BAGNASCO IN CIGLIANO.

Successivamente il Presidente indice la votazione.


LA GIUNTA COMUNALE

Vista la sopraestesa proposta di deliberazione;

Visto il parere FAVOREVOLE in merito alla regolarità tecnica espresso dal Responsabile del Servizio, ai sensi dell'art. 49 del Decreto Legislativo n. 267 del 18/08/2000;


Con voti favorevoli 4, contrari 0 e astenuti 0 espressi in forma palese;

D E L I B E R A

di approvare la su estesa proposta di deliberazione che qui si intende integralmente riportata.







-
Deliberazione GC n. 140 del 10/12/2012


Letto, approvato e sottoscritto:

IL PRESIDENTE
F.to Corgnati Giovanni

IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Michelangelo La Rocca





RELAZIONE DI PUBBLICAZIONE

La suestesa deliberazione;

¤ E' stata pubblicata all'Albo Pretorio dal giorno al giorno ai sensi di Legge. Reg. Pubbl. n. /.

¤ Ai sensi dell'art. 125 del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, del presente verbale viene data comunicazione oggi _______________, giorno di pubblicazione, ai capigruppo consiliari (elenco n. _______ prot. n. _______).

¤ Trasmessa in copia alla Prefettura (prot. n. ____________).

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






Il sottoscritto Segretario Comunale certifica che la suestesa deliberazione è divenuta ESECUTIVA il ____________________ ai sensi dell'art. 134 - comma 3 - del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, decorsi dieci giorni dalla pubblicazione

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






LA PRESENTE COPIA E' CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO

Cigliano lì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
Clara Destro

_________________________