logo certificazione
Testo Pubblico
logo comune di Cigliano
COMUNE DI CIGLIANO
Provincia di Vercelli

VERBALE DI DELIBERAZIONE
DELLA GIUNTA COMUNALE

N. 85 del 18/06/2012


OGGETTO: ADESIONE AL PROGETTO INTERREG ITALIA SVIZZERA ?INNOVAZIONE ENERGETICA ID 27497996


Il giorno 18/06/2012 alle ore 15.40 nella sala delle adunanze, previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalla vigente legge, vennero oggi convocati a seduta i componenti della Giunta Comunale.




All'appello risultano:

Presenti                                             Assenti                                             
1) Corgnati Giovanni
2) Rigazio Anna
3) Castelli Gianni
4) Nicolotti Valentino
1) Autino Livio
2) Filippi Bruna
3) Bertotto Stefano
Totale presenti 4Totale assenti 3






Partecipa all'adunanza il Segretario Comunale Dott. Michelangelo La Rocca, il quale provvede alla redazione del presente verbale.

Essendo legale il numero degli intervenuti, Corgnati Giovanni assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell'oggetto sopra indicato.

-
Deliberazione GC n. 85 del 18/06/2012 - PROPOSTA
OGGETTO: ADESIONE AL PROGETTO INTERREG ITALIA SVIZZERA ?INNOVAZIONE ENERGETICA ID 27497996

Premesso che:

?         nell?ambito delle attivit? di promozione della sostenibilit? energetica e ambientale coerente con gli impegni assunti dall?Italia con la Comunit? Europea, i Comuni e le province in quanto Enti pubblici, hanno il dovere sociale di promuovere la diffusione di un maggior senso di responsabilit? e rispetto nei confronti dell?ambiente, sia prevedendo interventi diretti volti all?efficienza energetica negli usi finali e al ricorso alle fonti energetiche rinnovabili a basso impatto ambientale presso le strutture di pertinenza comunale, sia con azioni che coinvolgano i privati cittadini e le imprese operanti sul territorio;

?         la Commissione Europea ha avviato il programma strategico sull?energia noto come 20 ? 20 ? 20 al 2020 che prevede la riduzione dei consumi energetici, l?incremento delle energie rinnovabili e la riduzione delle emissioni del 20 %;

Tenuto conto del Progetto Finanziato nell?ambito del Programma Interreg Italia - Svizzera denominato ?Innovazione Energetica? con capofila e referente unico SPES Consulting srl, partner italiani Legambiente Piemonte e Valle d?Aosta Onlus, Comunit? Comprensoriale del Burgraviato (BZ) e capofila svizzero SUPSI del Canton Ticino;

Dato atto che tale progetto prevede un?attivit? di assistenza tecnica ai Comuni per la realizzazione di interventi di efficienza energetica e di valorizzazione delle energie rinnovabili che interesser? complessivamente 65 Comuni per un popolazione di oltre 200.000 abitanti avente l?obiettivo di avviare a realizzazione almeno 16 azioni di efficienza energetica.

Tenuto conto che l?Amministrazione Comunale di  Cigliano - ha avviato da tempo azioni specifiche in campo energetico che si elencano nel seguito:

?         su un appezzamento di terreno di 60 ettari residuato di una cava realizzata per costruire l?Alta Velocit?, mediante gara pubblica ? stato concesso il diritto di superficie a una ditta che ha realizzato 16 megawatp di produzione di energia pulita prodotta da pannelli fotovoltaici. Il Comune stesso ha realizzato come soggetto responsabile un impianto della potenza di un mega e 200 KWp.;

 

?         ? stata appaltata la realizzazione di un importante impianto di tiro a volo dove il collocamento di pannelli fotovoltaici opportunamente posizionati oltre che a produrre energia servono al  recupero di  pallini di piombo per non inquinare il terreno;

 

?         ? in progetto la realizzazione di serre con pannelli fotovoltaici per la produzione di energia e sottostante per la produzione di verdure biologiche.

 

?         sono stati realizzati 4 impianti su tetti di propriet? comunale: scuole, biblioteca, micro-nido, spogliatoi campo da calcio e palestra che producono complessivamente 60 kwp di energia con scambio sul posto e vendita pi? produzione di acqua calda da pannelli solari;

 

?         da sei anni ? stata intrapresa la raccolta differenziata, con il contributo dei nostri cittadini ad oggi ? stato raggiunto il 65% di differenziata

 

?         Cigliano ha ricevuto dopo un?attenta valutazione il premio europeo dell?energia il 13 ottobre 2011 a riconoscimento delle sue politiche energetiche comuni della performance di sostenibilit? nel consumo di energia efficiente e il suo uso crescente di tecnologie per le energie rinnovabili.

 

Dato atto che:

?         l?Amministrazione comunale di Cigliano intende avviare un?attivit? di analisi delle opportunit? di efficientamento degli impianti e delle strutture

?         l?Amministrazione Comunale di Cigliano condivide gli obiettivi del progetto ?Innovazione Energetica? cos? come enunciati e riportati nell?allegato tecnico che ? parte integrante della presente delibera.

Propone alla Giunta Comunale

1.       di aderire al progetto ?Innovazione Energetica? avente come capofila e referente unico SPES Consulting srl, partner italiani Legambiente Piemonte e Valle d?Aosta, Comunit? Comprensoriale del Burgraviato (BZ) e capofila svizzero SUPSI del Canton Ticino, nonch? di sottoscrivere l?accordo allegato che fa parte integrante della presente delibera.

 

2.       di dare atto che il Comune si impegna a mettere a disposizione dei partner e dei tecnici del progetto ?Innovazione Energetica? tutte le informazioni, notizie e dati necessari per la individuazione delle azioni di efficientamento in campo energetico ed ambientale.

3.       di prendere atto che il progetto ?Innovazione Energetica? terminer? il 31 Marzo 2014 e prevede un?attivit? di assistenza tecnica con personale specializzato che supporter? l?Amministrazione Comunale nella individuazione e nella realizzazione di interventi di efficienza energetica e valorizzazione delle energie rinnovabili.

4.       di prendere altres? atto che tale adesione non comporta alcun onere per l?Amministrazione Comunale

5.       di trasmettere la presente delibera al capofila SPES Consulting srl  Chemin des Cotes Basse ? La Ruine Morgex (AO).


-
Deliberazione GC n. 85 del 18/06/2012 - PARERI PREVENTIVI
OGGETTO: ADESIONE AL PROGETTO INTERREG ITALIA SVIZZERA ?INNOVAZIONE ENERGETICA ID 27497996




Il/La sottoscritto/a, Gianni Castelli, Amministratore, propone che la Giunta Comunale approvi la proposta di deliberazione sopra esposta.

L'AMMINISTRATORE COMPETENTE
F.to Gianni Castelli







PARERI PREVENTIVI


Ai sensi dell'art. 49, comma 1, del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ESPRIME PARERE FAVOREVOLE in ordine alla regolarità TECNICA, del provvedimento che si intende approvare con la presente proposta di deliberazione.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
F.to Annunziata Gattaf?





-
Deliberazione GC n. 85 del 18/06/2012 - DISCUSSIONE, VOTAZIONE E DISPOSTO
OGGETTO: ADESIONE AL PROGETTO INTERREG ITALIA SVIZZERA ?INNOVAZIONE ENERGETICA ID 27497996

Successivamente il Presidente indice la votazione.


LA GIUNTA COMUNALE

Vista la sopraestesa proposta di deliberazione;

Visto il parere FAVOREVOLE in merito alla regolarità tecnica espresso dal Responsabile del Servizio, ai sensi dell'art. 49 del Decreto Legislativo n. 267 del 18/08/2000;


Con voti favorevoli 4, contrari 0 e astenuti 0 espressi in forma palese;

D E L I B E R A

di approvare la su estesa proposta di deliberazione che qui si intende integralmente riportata.







-
Deliberazione GC n. 85 del 18/06/2012


Letto, approvato e sottoscritto:

IL PRESIDENTE
F.to Corgnati Giovanni

IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Michelangelo La Rocca





RELAZIONE DI PUBBLICAZIONE

La suestesa deliberazione;

¤ E' stata pubblicata all'Albo Pretorio dal giorno al giorno ai sensi di Legge. Reg. Pubbl. n. /.

¤ Ai sensi dell'art. 125 del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, del presente verbale viene data comunicazione oggi _______________, giorno di pubblicazione, ai capigruppo consiliari (elenco n. _______ prot. n. _______).

¤ Trasmessa in copia alla Prefettura (prot. n. ____________).

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






Il sottoscritto Segretario Comunale certifica che la suestesa deliberazione è divenuta ESECUTIVA il ____________________ ai sensi dell'art. 134 - comma 3 - del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, decorsi dieci giorni dalla pubblicazione

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






LA PRESENTE COPIA E' CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO

Cigliano lì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
Clara Destro

_________________________

Allegato Allegato Allegato