logo certificazione
Testo Pubblico
logo comune di Cigliano
COMUNE DI CIGLIANO
Provincia di Vercelli

VERBALE DI DELIBERAZIONE
DELLA GIUNTA COMUNALE

N. 9 del 28/01/2012


OGGETTO: ORGANIZZAZIONE DEL ?POMERIGGIO MASCHERATO?, PER BAMBINI, NELL?AMBITO DELLE MANIFESTAZIONI RELATIVE AL CARNEVALE 2012.


Il giorno 28/01/2012 alle ore 11.30 nella sala delle adunanze, previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalla vigente legge, vennero oggi convocati a seduta i componenti della Giunta Comunale.




All'appello risultano:

Presenti                                             Assenti                                             
1) Corgnati Giovanni
2) Rigazio Anna
3) Autino Livio
4) Castelli Gianni
5) Filippi Bruna
6) Nicolotti Valentino
1) Bertotto Stefano
Totale presenti 6Totale assenti 1






Partecipa all'adunanza il Segretario Comunale Dott. Michelangelo La Rocca, il quale provvede alla redazione del presente verbale.

Essendo legale il numero degli intervenuti, Corgnati Giovanni assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell'oggetto sopra indicato.

-
Deliberazione GC n. 9 del 28/01/2012 - PROPOSTA
OGGETTO: ORGANIZZAZIONE DEL ?POMERIGGIO MASCHERATO?, PER BAMBINI, NELL?AMBITO DELLE MANIFESTAZIONI RELATIVE AL CARNEVALE 2012.

L?amministratore competente

Premesso che il Comune di Cigliano organizza annualmente una serie di eventi, manifestazioni ed iniziative rientranti nelle competenze istituzionali dell?ente o comunque nei fini sanciti dallo Statuto comunale e rivolti allo sviluppo ed alla promozione del territorio sotto diversi aspetti (turistico, enogastronomico, sportivo, ricreativo e del tempo libero, ambientale e culturale, comprese le espessioni di costume e tradizioni locali);

Atteso che:

- il Carnevale ? una tradizione molto radicata nel nostro paese e in modo particolare nelle piccole cittadine, con una forte componente folkloristica con rappresentazioni originali e uniche ed ? sempre stato l?occasione per stravolgere i rapporti di gerarchia esistenti nella societ?, per confondere i ruoli tra le classi, per camuffarsi dietro a maschere e diventare per un p? qualcun altro;

- il Comune di Cigliano intende organizzare, unitamente all?Associazione Turistica Pro Loco Ciglianese, un ballo dedicato ai bambini con giochi, canti e danze presso il salone polifunzionale di Via Venturino il giorno 18 febbraio 2012;

- l?iniziativa ? sicuramente rivolta a tutta la cittadinanza con una partecipazione gratuita;

- il programma amministrativo prevede la prosecuzione ed il potenziamento di iniziative culturali e manifestazioni sia organizzate direttamente che con le Associazioni presenti sul territorio;

Considerato che occorre esaminare la singola attivit?, le risorse disponibili, le finalit? perseguite con l?iniziativa che si intende organizzare al fine di classificare la spesa secondo quanto previsto dal D.L. 78/2010 come convertito in Legge n. 122/2010;

Ribadito che lo scopo delle disposizioni legislative suddette ? la riduzione dei costi degli apparati amministrativi e non l?automatico contenimento della spesa riferita a specifiche competenze dell?Ente ovvero a specifici programmi diretti al perseguimento dei particolari e predeterminate finalit? e sviluppati nel corso degli anni, come ribadito dalla Corte dei Conti, Sezione Regionale per il Controllo per il Piemonte, con deliberazione del 01/04/2011 n. 37/2011/SRCPIE/PAR;

Atteso che con l?organizzazine diretta dell?iniziativa sopra citata il Comune di Cigliano sosterr? unicamente le spese per il nulla osta SIAE mentre l?Associazione Turistica Pro Loco Ciglianese provveder? all?intrattenimento dei bambini e ad ogni altra ulteriore spesa;

propone alla Giunta Comunale

1) di organizzare, unitamente all?Associazione Turistica Pro Loco Ciglianese, il ?Pomeriggio mascherato? un ballo dedicato ai bambini con giochi, canti, danze e una merenda per tutti i partecipanti presso il salone polifunzionale di Via Venturino il giorno 18 febbraio 2012;

2) di dare atto che per l?organizzazine diretta dell?iniziativa sopra citata il Comune di Cigliano sosterr? sosterr? unicamente le spese per il nulla osta SIAE mentre l?Associazione Turistica Pro Loco Ciglianese provveder? all?intrattenimento dei bambini e ad ogni altra ulteriore spesa;

3) di dare atto che, per le motivazioni in premessa riportate, la presente attivit? non ? da assoggetarsi alle limitazioni di cui al D.L. 78/2010 come convertito in Legge n. 122/2010.  


-
Deliberazione GC n. 9 del 28/01/2012 - PARERI PREVENTIVI
OGGETTO: ORGANIZZAZIONE DEL ?POMERIGGIO MASCHERATO?, PER BAMBINI, NELL?AMBITO DELLE MANIFESTAZIONI RELATIVE AL CARNEVALE 2012.




Il/La sottoscritto/a, Bruna Filippi, Amministratore, propone che la Giunta Comunale approvi la proposta di deliberazione sopra esposta.

L'AMMINISTRATORE COMPETENTE
F.to Bruna Filippi







PARERI PREVENTIVI


Ai sensi dell'art. 49, comma 1, del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ESPRIME PARERE FAVOREVOLE in ordine alla regolarità TECNICA, del provvedimento che si intende approvare con la presente proposta di deliberazione.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
F.to Michelangelo La Rocca




Ai sensi dell'art. 49, comma 1, del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ESPRIME PARERE FAVOREVOLE in ordine alla regolarità CONTABILE, del provvedimento che si intende approvare con la presente proposta di deliberazione.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO
F.to Alessandro Andreone





-
Deliberazione GC n. 9 del 28/01/2012 - DISCUSSIONE, VOTAZIONE E DISPOSTO
OGGETTO: ORGANIZZAZIONE DEL ?POMERIGGIO MASCHERATO?, PER BAMBINI, NELL?AMBITO DELLE MANIFESTAZIONI RELATIVE AL CARNEVALE 2012.

Successivamente il Presidente indice la votazione.


LA GIUNTA COMUNALE

Vista la sopraestesa proposta di deliberazione;

Visto il parere FAVOREVOLE in merito alla regolarità tecnica espresso dal Responsabile del Servizio, ai sensi dell'art. 49 del Decreto Legislativo n. 267 del 18/08/2000;

Visto il parere FAVOREVOLE in merito alla regolarità contabile espresso dal Responsabile del Servizio, ai sensi dell'art. 49 del Decreto Legislativo n. 267 del 18/08/2000;


Con voti favorevoli 6, contrari 0 e astenuti 0 espressi in forma palese;

D E L I B E R A

di approvare la su estesa proposta di deliberazione che qui si intende integralmente riportata.

 








-
Deliberazione GC n. 9 del 28/01/2012


Letto, approvato e sottoscritto:

IL PRESIDENTE
F.to Corgnati Giovanni

IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Michelangelo La Rocca





RELAZIONE DI PUBBLICAZIONE

La suestesa deliberazione;

¤ E' stata pubblicata all'Albo Pretorio dal giorno al giorno ai sensi di Legge. Reg. Pubbl. n. /.

¤ Ai sensi dell'art. 125 del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, del presente verbale viene data comunicazione oggi _______________, giorno di pubblicazione, ai capigruppo consiliari (elenco n. _______ prot. n. _______).

¤ Trasmessa in copia alla Prefettura (prot. n. ____________).

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






Il sottoscritto Segretario Comunale certifica che la suestesa deliberazione è divenuta ESECUTIVA il ____________________ ai sensi dell'art. 134 - comma 3 - del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, decorsi dieci giorni dalla pubblicazione

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






LA PRESENTE COPIA E' CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO

Cigliano lì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
Clara Destro

_________________________