logo certificazione
Testo Pubblico
logo comune di Cigliano
COMUNE DI CIGLIANO
Provincia di Vercelli

VERBALE DI DELIBERAZIONE
DEL CONSIGLIO COMUNALE

N. 56 del 14/11/2011


OGGETTO: CONCESSIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE SU TERRENI DI PROPRIETA? COMUNALE PER LA COSTRUZIONE DI UN CAMPO PER IL TIRO A VOLO.


Il giorno 14/11/2011 alle ore 21.00 nella sala delle adunanze consiliari, previa convocazione individuale effettuata nei modi e termini di legge, si è riunito il Consiglio Comunale in sessione STRAORDINARIA e in seduta pubblica di PRIMA convocazione.

All'appello risultano:

Presenti                                             Assenti                                             
1) Corgnati Giovanni
2) Castelli Gianni
3) Filippi Bruna
4) Cena Giovanni Rocco
5) Andreone Federica
6) Rigazio Anna
7) Grigolo Emiliano
8) Nicolotti Valentino
9) Savio Giovanni
10) Bono Giovanni
11) Autino Livio
12) Vercellone Eliana
13) Bobba Stefano
14) Campanella Paolo
15) Regis Cristiana
1) Scavarda Claudia Maria
2) Barcotti Davide
Totale presenti 15Totale assenti 2



Assiste all'adunanza il Segretario Comunale Dott. Michelangelo La Rocca il quale provvede alla redazione del presente verbale.

Essendo legale il numero degli intervenuti, Corgnati Giovanni assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell'oggetto sopra indicato, posto al n. 5 dell'ordine del giorno.
Assiste alla seduta l'Assessore esterno Sig. Bertotto Stefano.

-
Deliberazione CC n. 56 del 14/11/2011 - PROPOSTA
OGGETTO: CONCESSIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE SU TERRENI DI PROPRIETA? COMUNALE PER LA COSTRUZIONE DI UN CAMPO PER IL TIRO A VOLO.

L?AMMINISTRATORE COMPETENTE

Vista la Deliberazione di Consiglio Comunale n. 49 del 26.09.2011 con cui veniva approvato il Piano Particolareggiato dell?ambito ATA1 ?ex cava dell?Alta Velocit?? comprendente un lotto di mq. 181.392 destinato alla realizzazione e gestione di un Campo di Tiro a Volo dotato di tutti i servizi logistici.

Vista la deliberazione della Giunta Comunale n. 129 del 22/10/2011 con la quale veniva deciso di avviare il procedimento per la realizzazione nei terreni di propriet? comunale compresi nel Piano Particolareggiato ATA1 di un Campo di tiro a Volo attraverso la cessione in diritto di superficie dei terreni medesimi a soggetti che si impegnino a realizzare l?iniziativa ed a gestirla associandosi alla Federazione Italiana Tiro a Volo affiliata al CONI.

Visto che con la stessa deliberazione della Giunta Comunale n. 129 del 22/10/2011 ? stato determinato il prezzo di concessione del diritto di superficie ;

Ritenuto di dover autorizzare la concessione del diritto di superficie sul lotto di terreni di propriet? comunale esteso mq. 181.392  facenti parte dell?ex cava dell? Alta Velocit? tramite bando pubblico da esperire con procedura aperta che consenta la libera partecipazione a tutti i soggetti interessati.

 

PROPONE AL CONSIGLIO COMUNALE

 

Di deliberare l?autorizzazione alla concessione del diritto di superficie sul lotto di terreni di propriet? comunale esteso mq. 181.392  facenti parte dell?ex cava dell? Alta Velocit? tramite bando pubblico da esperire con procedura aperta che consenta la libera partecipazione a tutti i soggetti interessati.

Di dare atto che il diritto di superficie sul lotto di terreni di propriet? comunale esteso mq. 181.392  facenti parte dell?ex cava dell? Alta Velocit? e indicato nella Tav. 1 del Piano Particolareggiato ?Individuazione dell?area in P.R.G.C. ed estratto di mappa catastale?, verr? concesso per la durata di anni trenta dietro il pagamento di un corrispettivo  complessivo pari ad ? 760.000,00 di cui:

? 360.000,00 a base d?asta (e quindi suscettibile di offerte in aumento in sede di gara) ripartibile  in trenta  canoni annuali pari a 12.000,00 ciascuno .

? 400.000,00 per le opere di urbanizzazione che potranno essere realizzate dall?assegnatario a scomputo totale o parziale delle  spese sostenute nel  rispetto delle disposizioni previste dal D.Lgs. n. 163 del 2006 e successive modifiche ed integrazioni.

 

Di dare atto che la gara pubblica con la procedura aperta per la concessione del diritto di superficie verr? espletata nel rispetto delle indicazioni fornite al responsabile del Servizio Tecnico dalla Giunta Comunale.

Di dare atto che perdono ogni loro efficacia tutti i provvedimenti adottati negli anni passati ed in particolare quelli adottati nell?anno 2008 che risultano in contrasto con i contenuti della presente deliberazione.


-
Deliberazione CC n. 56 del 14/11/2011 - PARERI PREVENTIVI
OGGETTO: CONCESSIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE SU TERRENI DI PROPRIETA? COMUNALE PER LA COSTRUZIONE DI UN CAMPO PER IL TIRO A VOLO.




Il/La sottoscritto/a, Giovanni Corgnati, Amministratore, propone che il Consiglio Comunale approvi la proposta di deliberazione sopra esposta.

L'AMMINISTRATORE COMPETENTE
F.to Giovanni Corgnati







PARERI PREVENTIVI


Ai sensi dell'art. 49, comma 1, del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ESPRIME PARERE FAVOREVOLE in ordine alla regolarità TECNICA, del provvedimento che si intende approvare con la presente proposta di deliberazione.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
F.to Annunziata Gattaf?





-
Deliberazione CC n. 56 del 14/11/2011 - DISCUSSIONE, VOTAZIONE E DISPOSTO
OGGETTO: CONCESSIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE SU TERRENI DI PROPRIETA? COMUNALE PER LA COSTRUZIONE DI UN CAMPO PER IL TIRO A VOLO.

Udita la relazione del Sindaco - Giovanni Corgnati - per il cui testo si fa espresso rinvio alla registrazione audio della seduta.

 

 

Successivamente il Presidente indice la votazione.


IL CONSIGLIO COMUNALE

Vista la sopraestesa proposta di deliberazione;

Visto il parere FAVOREVOLE in merito alla regolarità tecnica espresso dal Responsabile del Servizio, ai sensi dell'art. 49 del Decreto Legislativo n. 267 del 18/08/2000;


Con voti favorevoli 13, contrari 0 e astenuti 2 (Paolo Campanella e Stefano Bobba) espressi in forma palese;

D E L I B E R A

Di deliberare l?autorizzazione alla concessione del diritto di superficie sul lotto di terreni di propriet? comunale esteso mq. 181.392  facenti parte dell?ex cava dell? Alta Velocit? tramite bando pubblico da esperire con procedura aperta che consenta la libera partecipazione a tutti i soggetti interessati.

 

Di dare atto che il diritto di superficie sul lotto di terreni di propriet? comunale esteso mq. 181.392  facenti parte dell?ex cava dell? Alta Velocit? e indicato nella Tav. 1 del Piano Particolareggiato ?Individuazione dell?area in P.R.G.C. ed estratto di mappa catastale?, verr? concesso per la durata di anni trenta dietro il pagamento di un corrispettivo  complessivo pari ad ? 760.000,00 di cui:

? 360.000,00 a base d?asta (e quindi suscettibile di offerte in aumento in sede di gara) ripartibile  in trenta  canoni annuali pari a 12.000,00 ciascuno .

? 400.000,00 per le opere di urbanizzazione che potranno essere realizzate dall?assegnatario a scomputo totale o parziale delle  spese sostenute nel  rispetto delle disposizioni previste dal D.Lgs. n. 163 del 2006 e successive modifiche ed integrazioni.

 

Di dare atto che la gara pubblica con la procedura aperta per la concessione del diritto di superficie verr? espletata nel rispetto delle indicazioni fornite al responsabile del Servizio Tecnico dalla Giunta Comunale.

 

Di dare atto che perdono ogni loro efficacia tutti i provvedimenti adottati negli anni passati ed in particolare quelli adottati nell?anno 2008 che risultano in contrasto con i contenuti della presente deliberazione.

 



Successivamente, stante l'urgenza di provvedere;
Con voti favorevoli 13, contrari 0 e astenuti 2 (Paolo Campanella e Stefano Bobba)espressi in forma palese;

D E L I B E R A

Di dichiarare la presente deliberazione immediatamente eseguibile ai sensi dell'art. 134 - comma 4 - del D.Lgs 18/08/2000 n. 267






-
Deliberazione CC n. 56 del 14/11/2011


Letto, approvato e sottoscritto:

IL PRESIDENTE
F.to Corgnati Giovanni

IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Michelangelo La Rocca





RELAZIONE DI PUBBLICAZIONE

La suestesa deliberazione;

¤ E' stata pubblicata all'Albo Pretorio dal giorno al giorno ai sensi di Legge. Reg. Pubbl. n. /.

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






Il sottoscritto Segretario Comunale certifica che la suestesa deliberazione è divenuta ESECUTIVA il ____________________ ai sensi dell'art. 134 - comma 3 - del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, decorsi dieci giorni dalla pubblicazione

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






LA PRESENTE COPIA E' CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO

Cigliano lì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
Clara Destro

_________________________