logo certificazione
Testo Pubblico
logo comune di Cigliano
COMUNE DI CIGLIANO
Provincia di Vercelli

VERBALE DI DELIBERAZIONE
DELLA GIUNTA COMUNALE

N. 138 del 20/11/2010


OGGETTO: ADESIONE AL PROTOCOLLO D?INTESA SOTTOSCRITTO TRA A.N.C.I., I.F.E.L. E AGENZIA DELLE ENTRATE IN MERITO ALLA COLLABORAZIONE DEI COMUNI ALL?ACCERTAMENTO DEI TRIBUTI ERARIALI.


Il giorno 20/11/2010 alle ore 10.30 nella sala delle adunanze, previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalla vigente legge, vennero oggi convocati a seduta i componenti della Giunta Comunale.




All'appello risultano:

Presenti                                             Assenti                                             
1) Rigazio Anna
2) Autino Livio
3) Filippi Bruna
4) Nicolotti Valentino
5) Bertotto Stefano
1) Corgnati Giovanni
2) Castelli Gianni
Totale presenti 5Totale assenti 2






Partecipa all'adunanza il Segretario Comunale Dott. Clara Destro, il quale provvede alla redazione del presente verbale.

Essendo legale il numero degli intervenuti, Rigazio Anna assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell'oggetto sopra indicato.

-
Deliberazione GC n. 138 del 20/11/2010 - PROPOSTA
OGGETTO: ADESIONE AL PROTOCOLLO D?INTESA SOTTOSCRITTO TRA A.N.C.I., I.F.E.L. E AGENZIA DELLE ENTRATE IN MERITO ALLA COLLABORAZIONE DEI COMUNI ALL?ACCERTAMENTO DEI TRIBUTI ERARIALI.

Richiamato l?art. 1 del D.L. 30/09/2005, n. 203, convertito con modificazioni dalla legge 2/12/2005, n. 248 e l?art. 18 del D.L. 31/05/2010, n. 78 convertito con modificazioni dalla legge n. 122 del 30/07/2010, che prevede, al fine di potenziare l?azione di contrasto all?evasione fiscale, la collaborazione dei Comuni all?accertamento di tributi erariali con il conseguente riconoscimento di una quota pari al 33% delle maggiori somme riscosse a titolo definitivo per imposte, sanzioni ed interessi;

 

Visto il provvedimento del Dirigente dell?Agenzia delle Entrate emanato in data 3/12/2007 con il quale sono stabilite le modalit? tecniche ed operative concernenti l?attivit? di collaborazione tra Agenzia delle Entrate e Comuni;

 

Considerato che, al fine e per quanto previsto dal sopra richiamato Provvedimento del Direttore dell?Agenzia delle Entrate, ? stato definito in data 12/11/2009 apposito protocollo d?intesa tra Agenzia delle Entrate, A.N.CI. e I.F.E.L.;

 

Rilevato che per dare concreta attuazione alle attivit? di collaborazione di cui trattasi i Comuni sono invitati ad aderire al suddetto Protocollo d?intesa;

 

Ritenuto, nell?ottica di una fattiva e proficua collaborazione tra amministrazione finanziaria ed enti locali mirata alla lotta all?evasione fiscale, di aderire al protocollo d?intesa sottoscritto dalle parti;

 

Dato atto che il suddetto Protocollo d?intesa ha durata biennale con possibilit? di rinnovo alla scadenza;

 

Visto il manuale operativo predisposto dall?Agenzia delle Entrate Direzione Regionale del Piemonte ? giugno 2010;

 

Dato atto che l?adesione al suddetto protocollo di intesa si formalizza inviando copia della presente all? A.N.C.I. e all?Agenzia delle Entrate, senza necessit? di sottoscrivere apposite convenzioni;

 

Formula la seguente proposta di deliberazione:

 

1)      di aderire per le motivazioni e le finalit? esposte in premessa, al Protocollo d?Intesa sottoscritto in data 12/11/2009 tra A.N.C.I., I.F.E.L. e Agenzia delle Entrate, documento che si allega e forma parte integrante della presente deliberazione;

 

2)      di provvedere all?invio della presente deliberazione all? A.N.C.I. e all?Agenzia delle Entrate;

 

3)      di precisare che ai sensi dell?art. 18 del D.L. 78/2010, convertito con modificazioni dalla legge 122/2010, per incentivare la concreta e fattiva collaborazione dei Comuni all?attivit? di  accertamento dei tributi erariali, secondo le modalit? tecniche ed operative previste a tal fine, ? riconosciuta al Comune una quota del 33% delle maggiori somme relative a tributi statali riscosse a titolo definitivo;

 

4)      di dare atto che il Responsabile del procedimento ? il Segretario Comunale/Direttore Generale.


-
Deliberazione GC n. 138 del 20/11/2010 - PARERI PREVENTIVI
OGGETTO: ADESIONE AL PROTOCOLLO D?INTESA SOTTOSCRITTO TRA A.N.C.I., I.F.E.L. E AGENZIA DELLE ENTRATE IN MERITO ALLA COLLABORAZIONE DEI COMUNI ALL?ACCERTAMENTO DEI TRIBUTI ERARIALI.







PARERI PREVENTIVI


Ai sensi dell'art. 49, comma 1, del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ESPRIME PARERE FAVOREVOLE in ordine alla regolarità TECNICA, del provvedimento che si intende approvare con la presente proposta di deliberazione.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
F.to Alessandro Andreone




Ai sensi dell'art. 49, comma 1, del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ESPRIME PARERE FAVOREVOLE in ordine alla regolarità CONTABILE, del provvedimento che si intende approvare con la presente proposta di deliberazione.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO
F.to Alessandro Andreone





-
Deliberazione GC n. 138 del 20/11/2010 - DISCUSSIONE, VOTAZIONE E DISPOSTO
OGGETTO: ADESIONE AL PROTOCOLLO D?INTESA SOTTOSCRITTO TRA A.N.C.I., I.F.E.L. E AGENZIA DELLE ENTRATE IN MERITO ALLA COLLABORAZIONE DEI COMUNI ALL?ACCERTAMENTO DEI TRIBUTI ERARIALI.

Successivamente il Presidente indice la votazione.


LA GIUNTA COMUNALE

Vista la sopraestesa proposta di deliberazione;

Visto il parere FAVOREVOLE in merito alla regolarità tecnica espresso dal Responsabile del Servizio, ai sensi dell'art. 49 del Decreto Legislativo n. 267 del 18/08/2000;

Visto il parere FAVOREVOLE in merito alla regolarità contabile espresso dal Responsabile del Servizio, ai sensi dell'art. 49 del Decreto Legislativo n. 267 del 18/08/2000;


Con voti favorevoli 5, contrari 0 e astenuti 0 espressi in forma palese;

D E L I B E R A

di approvare la su estesa propota di deliberazione che qui si intende integralmente riportata.







-
Deliberazione GC n. 138 del 20/11/2010


Letto, approvato e sottoscritto:

IL PRESIDENTE
F.to Rigazio Anna

IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro





RELAZIONE DI PUBBLICAZIONE

La suestesa deliberazione;

¤ E' stata pubblicata all'Albo Pretorio dal giorno al giorno ai sensi di Legge. Reg. Pubbl. n. /.

¤ Ai sensi dell'art. 125 del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, del presente verbale viene data comunicazione oggi _______________, giorno di pubblicazione, ai capigruppo consiliari (elenco n. _______ prot. n. _______).

¤ Trasmessa in copia alla Prefettura (prot. n. ____________).

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






Il sottoscritto Segretario Comunale certifica che la suestesa deliberazione è divenuta ESECUTIVA ai sensi dell'art. 134 - comma 3 - del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, decorsi dieci giorni dalla pubblicazione

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






LA PRESENTE COPIA E' CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO

Cigliano lì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
Clara Destro

_________________________

Allegato Allegato Allegato