logo certificazione
Testo Pubblico
logo comune di Cigliano
COMUNE DI CIGLIANO
Provincia di Vercelli

VERBALE DI DELIBERAZIONE
DELLA GIUNTA COMUNALE

N. 72 del 13/05/2010


OGGETTO: AUTORIZZAZIONE PROVVISORIA ALLA COSTRUZIONE DI UNA STRUTTURA METALLICA DI COPERTURA DA INSTALLARSI PRESSO L?AREA ESTERNA DELLO STABILIMENTO SITO IN CIGLIANO, AL N.RO CIVICO 3 DELLA STRADA SAN GIUSEPPE, DI PROPRIETA? DELLA SOCIETA? METALMONT GROUP S.R.L., DESTINATA AL RICOVERO DEGLI AUTOVEICOLI.


Il giorno 13/05/2010 alle ore 17.15 nella sala delle adunanze, previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalla vigente legge, vennero oggi convocati a seduta i componenti della Giunta Comunale.




All'appello risultano:

Presenti                                             Assenti                                             
1) Corgnati Giovanni
2) Rigazio Anna
3) Castelli Gianni
4) Filippi Bruna
5) Nicolotti Valentino
6) Bertotto Stefano
1) Autino Livio
Totale presenti 6Totale assenti 1






Partecipa all'adunanza il Segretario Comunale Dott. Clara Destro, il quale provvede alla redazione del presente verbale.

Essendo legale il numero degli intervenuti, Corgnati Giovanni assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell'oggetto sopra indicato.

-
Deliberazione GC n. 72 del 13/05/2010 - PROPOSTA
OGGETTO: AUTORIZZAZIONE PROVVISORIA ALLA COSTRUZIONE DI UNA STRUTTURA METALLICA DI COPERTURA DA INSTALLARSI PRESSO L?AREA ESTERNA DELLO STABILIMENTO SITO IN CIGLIANO, AL N.RO CIVICO 3 DELLA STRADA SAN GIUSEPPE, DI PROPRIETA? DELLA SOCIETA? METALMONT GROUP S.R.L., DESTINATA AL RICOVERO DEGLI AUTOVEICOLI.

Preso atto che:

in data 26/02/2010 al n.ro 2237 del Registro generale del protocollo comunale, il Sig. Dujic Pile, nato a Jaice (Croazia), in data 02/12/1966, in qualit? di Amministratore unico della Societ? Metalmont Group S.r.l., corrente in Torino, Via Aosta 29, depositava allo Sportello unico per l?attivit? edilizia del Comune di Cigliano, denuncia di inizio attivit? per la ?realizzazione di posti auto coperti per riparo autoveicoli delle maestranze? attraverso la formazione, nell?area esterna allo stabilimento sito in Cigliano, al n.ro civico 3 della Strada San Giuseppe, di strutture metalliche ancorate al suolo atte alla protezione dalle intemperie delle autovetture di propriet? delle maestranze della Metalmont.

il Responsabile del Servizio tecnico ordinava la non esecuzione dell?intervento perch? in contrasto con la specifica disciplina urbanistica, operante in salvaguardia ai sensi dell?art. 58 della L.U.R. n. 56/77, contenuta nell?art. 23.13 delle nn.tt.a. del progetto di variante generale al P.R.G.C.

in data 23/04/2010 perveniva al n.ro 4564 del Registro generale del protocollo comunale, richiesta di autorizzazione a che l?intervento come sopra descritto sia realizzato in via provvisoria, per un periodo di almeno cinque anni, all?uopo allegando apposita polizza fideiussoria a tutela dell?Ente a fronte di un eventuale mancato ripristino dello stato dei suoli al termine del periodo di valenza della richiesta autorizzazione.

 

Considerato che il comparto urbanistico su cui si intende procedere alla temporanea realizzazione delle strutture per il ricovero degli automezzi, come si evince dalle valutazioni formulate dal Responsabile del Servizio tecnico nel prefato ordine motivato di non esecuzione dell?intervento, ? di tipo ATS(3), ovvero di trasformazione strategica, ove il progetto di variante generale urbanistica adottato definitivamente prevede la modifica dell?attuale prevalente destinazione artigianale ? produttiva, verso una destinazione di tipo prevalentemente residenziale.

 

Ritenuto anche in ragione della contingente crisi economica e finanziaria, che l?intrapresa della trasformazione pianificata a livello urbanistico sia di non immediata fattibilit? e possa dunque essere compatibile con il termine proposto dal richiedente quale periodo di transitoriet? dell?autorizzazione alla costruzione delle strutture adibite al ricovero degli automezzi.

 

Valutato inoltre che l?opera ? da considerarsi quale nuova costruzione sebbene la sua natura sia esclusivamente pertinenziale, cio? non autonomamente utilizzabile e priva di specifica rilevanza.

 

Formula la seguente proposta di deliberazione:

 

1) Di autorizzare in via del tutto eccezionale, e per la durata non superiore a cinque anni, non prorogabili, la realizzazione delle strutture metalliche di copertura presso lo stabilimento sito in Cigliano, al n.civico 3 della Strada San Giuseppe, di propriet? della Societ? Metalmont Group S.r.l., corrente in Torino, Via Aosta 29, secondo il progetto, a firma del Geom. Luigi Regis, allegato alla richiesta qui pervenuta in data 23/04/2010 al n.ro 4564 del Registro generale del protocollo comunale, da destinarsi al ricovero degli autoveicoli;

 

2) Di stabilire che condizioni, modalit? e termini dell?autorizzazione sono contenuti nella convenzione il cui schema si allega al presente verbale a costituirne parte integrante e sostanziale.

 


-
Deliberazione GC n. 72 del 13/05/2010 - PARERI PREVENTIVI
OGGETTO: AUTORIZZAZIONE PROVVISORIA ALLA COSTRUZIONE DI UNA STRUTTURA METALLICA DI COPERTURA DA INSTALLARSI PRESSO L?AREA ESTERNA DELLO STABILIMENTO SITO IN CIGLIANO, AL N.RO CIVICO 3 DELLA STRADA SAN GIUSEPPE, DI PROPRIETA? DELLA SOCIETA? METALMONT GROUP S.R.L., DESTINATA AL RICOVERO DEGLI AUTOVEICOLI.







PARERI PREVENTIVI


Ai sensi dell'art. 49, comma 1, del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ESPRIME PARERE FAVOREVOLE in ordine alla regolarità TECNICA, del provvedimento che si intende approvare con la presente proposta di deliberazione.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
F.to Danilo Rebesco





-
Deliberazione GC n. 72 del 13/05/2010 - DISCUSSIONE, VOTAZIONE E DISPOSTO
OGGETTO: AUTORIZZAZIONE PROVVISORIA ALLA COSTRUZIONE DI UNA STRUTTURA METALLICA DI COPERTURA DA INSTALLARSI PRESSO L?AREA ESTERNA DELLO STABILIMENTO SITO IN CIGLIANO, AL N.RO CIVICO 3 DELLA STRADA SAN GIUSEPPE, DI PROPRIETA? DELLA SOCIETA? METALMONT GROUP S.R.L., DESTINATA AL RICOVERO DEGLI AUTOVEICOLI.

Successivamente il Presidente indice la votazione.


LA GIUNTA COMUNALE

Vista la sopraestesa proposta di deliberazione;

Visto il parere FAVOREVOLE in merito alla regolarità tecnica espresso dal Responsabile del Servizio, ai sensi dell'art. 49 del Decreto Legislativo n. 267 del 18/08/2000;


Con voti favorevoli 6, contrari 0 e astenuti 0 espressi in forma palese;

D E L I B E R A

di approvare la su estesa proposta di deliberazione che qui si intende integralmente riportata.


Successivamente, stante l'urgenza di provvedere;
Con voti favorevoli 6, contrari 0 e astenuti 0 espressi in forma palese;

D E L I B E R A

Di dichiarare la presente deliberazione immediatamente eseguibile ai sensi dell'art. 134 - comma 4 - del D.Lgs 18/08/2000 n. 267






-
Deliberazione GC n. 72 del 13/05/2010


Letto, approvato e sottoscritto:

IL PRESIDENTE
F.to Corgnati Giovanni

IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro





RELAZIONE DI PUBBLICAZIONE

La suestesa deliberazione;

¤ E' stata pubblicata all'Albo Pretorio dal giorno al giorno ai sensi di Legge. Reg. Pubbl. n. /.

¤ Ai sensi dell'art. 125 del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, del presente verbale viene data comunicazione oggi _______________, giorno di pubblicazione, ai capigruppo consiliari (elenco n. _______ prot. n. _______).

¤ Trasmessa in copia alla Prefettura (prot. n. ____________).

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






Il sottoscritto Segretario Comunale certifica che la suestesa deliberazione è divenuta ESECUTIVA ai sensi dell'art. 134 - comma 3 - del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, decorsi dieci giorni dalla pubblicazione

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






LA PRESENTE COPIA E' CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO

Cigliano lì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
Clara Destro

_________________________

Allegato Allegato Allegato