logo certificazione
Testo Pubblico
logo comune di Cigliano
COMUNE DI CIGLIANO
Provincia di Vercelli

VERBALE DI DELIBERAZIONE
DELLA GIUNTA COMUNALE

N. 69 del 08/05/2010


OGGETTO: RISCOSSIONE DIRETTA ICI TRAMITE VERSAMENTO SU APPOSITO C/C POSTALE. ANNO 2010.


Il giorno 08/05/2010 alle ore 11,45 nella sala delle adunanze, previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalla vigente legge, vennero oggi convocati a seduta i componenti della Giunta Comunale.




All'appello risultano:

Presenti                                             Assenti                                             
1) Corgnati Giovanni
2) Rigazio Anna
3) Autino Livio
4) Castelli Gianni
5) Filippi Bruna
6) Nicolotti Valentino
7) Bertotto Stefano
Totale presenti 7Totale assenti 0






Partecipa all'adunanza il Segretario Comunale Dott. Clara Destro, il quale provvede alla redazione del presente verbale.

Essendo legale il numero degli intervenuti, Corgnati Giovanni assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell'oggetto sopra indicato.

-
Deliberazione GC n. 69 del 08/05/2010 - PROPOSTA
OGGETTO: RISCOSSIONE DIRETTA ICI TRAMITE VERSAMENTO SU APPOSITO C/C POSTALE. ANNO 2010.

Su proposta del Presidente;

            Vista la deliberazione del Consiglio Comunale n. 18 del 12 aprile 2007, esecutiva ai sensi di legge, con la quale ? stato approvato il Regolamento generale delle entrate, ai sensi degli artt. 52 e 59 del D. Lgs. N. 446 del 15.12.1997;

            Rilevato che in tale regolamento ? previsto che l?Ente pu? gestire direttamente le proprie entrate tributarie e che ? intendimento di questa Amministrazione provvedere alla riscossione diretta dell?I.C.I. (imposta comunale sugli immobili), su conto corrente postale intestato alla tesoreria del Comune, previa apertura di apposito conto, in sostituzione del pagamento tramite il Concessionario della Riscossione;

            Visto il Decreto Legislativo n. 37 del 22 febbraio 1999;

            Vista la circolare del Ministero dell?Economia e delle Finanze del 31/01/2007 Prot. n. 1184/2007/DPF/UFF;

            Richiamata la deliberazione della Giunta Comunale n. 3 in data 17.01.2000, con la quale era stato stabilito di gestire direttamente le entrate relative all?imposta comunale sugli immobili di questo Comune, attraverso la riscossione diretta, su apposito conto corrente postale intestato alla tesoreria del Comune, in sostituzione del pagamento tramite il concessionario della riscossione e confermato successivamente con deliberazione G.C. n. 4 del 15.01.2001;

            Constatato che attraverso una gestione diretta dei versamenti, oltre al vantaggio economico derivante dal risparmio nella spesa dell?aggio dovuto al Concessionario della riscossione, si ha la possibilit? di disporre in termini notevolmente pi? brevi degli attuali:

-          del rendiconto del flusso di versamenti effettuati dall?Ente, consentendo cos? di formulare tempestivamente le previsioni di gettito per gli anni successivi;

-          del rendiconto dei versamenti derivanti dagli accertamenti, consentendo cos? di predisporre tempestivamente gli eventuali ruoli coattivi;

Constatato altres? che il protocollo d?intesa sottoscritto dall?A.N.U.T.E.L. (Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali) prevede l?apertura di appositi conti correnti intestati alla tesoreria dell?Ente, al fine di consentire una migliore gestione, con possibilit? di verificarne il flusso dei versamenti effettuati dai contribuenti, anche attraverso apposito modem, in tempo reale e che l?adesione al predetto protocollo d?intesa prevede un interesse annuo sui depositi dello 0,50%;

Ritenuto opportuno, per i motivi sopra evidenziati, di ribadire che, anche per l?anno 2010, i versamenti relativi all?IMPOSTA COMUALE SUGLI IMMOBILI di questo Comune vengano gestiti in forma diretta, ribadendo altres? l?adesione al predetto protocollo d?intesa, sottoscritto dall?A.N.U.T.E.L. con le Poste Italiane, anche in virt? che la legge finanziaria n. 448/1998, all?articolo 40, comma 1, autorizza le Poste Italiane ad effettuare incassi e pagamenti per conto delle Amministrazioni Pubbliche;

 

Formula la seguente proposta di deliberazione:

 

1.      di gestire direttamente, anche per l?anno 2010, le entrate relative all?IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI di questo Comune attraverso la riscossione diretta, su apposito conto corrente postale intestato alla tesoreria del Comune, in sostituzione del pagamento tramite il Concessionario della riscossione, cos? come previsto nel Regolamento Generale delle Entrate, approvato da questo Comune, ove ? previsto che l?Ente pu? gestire direttamente le proprie entrate tributarie e di qualsiasi altra natura;

 

2.      di dare atto che rimane in vigore per l?anno 2010 il protocollo d?intesa sottoscritto dall?A.N.U.T.E.L. (Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali) con le Poste Italiane che prevedono l?apertura di apposito conto corrente intestato alla tesoreria dell?Ente, al fine di consentire una migliore gestione, con possibilit? di verificarne il flusso dei versamenti effettuati dai contribuenti, anche attraverso apposito modem, quindi in tempo reale;

 

3.      di demandare al Funzionario Responsabile del Servizio alle imprese - finanziari - e-government - gli adempimenti successivi.


-
Deliberazione GC n. 69 del 08/05/2010 - PARERI PREVENTIVI
OGGETTO: RISCOSSIONE DIRETTA ICI TRAMITE VERSAMENTO SU APPOSITO C/C POSTALE. ANNO 2010.







PARERI PREVENTIVI


Ai sensi dell'art. 49, comma 1, del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ESPRIME PARERE FAVOREVOLE in ordine alla regolarità TECNICA, del provvedimento che si intende approvare con la presente proposta di deliberazione.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
F.to Alessandro Andreone





-
Deliberazione GC n. 69 del 08/05/2010 - DISCUSSIONE, VOTAZIONE E DISPOSTO
OGGETTO: RISCOSSIONE DIRETTA ICI TRAMITE VERSAMENTO SU APPOSITO C/C POSTALE. ANNO 2010.

Successivamente il Presidente indice la votazione.


LA GIUNTA COMUNALE

Vista la sopraestesa proposta di deliberazione;

Visto il parere FAVOREVOLE in merito alla regolarità tecnica espresso dal Responsabile del Servizio, ai sensi dell'art. 49 del Decreto Legislativo n. 267 del 18/08/2000;


Con voti favorevoli 7, contrari 0 e astenuti 0 espressi in forma palese;

D E L I B E R A

di approvare la su estesa proposta di deliberazione che qui si intende integralmente riportata.







-
Deliberazione GC n. 69 del 08/05/2010


Letto, approvato e sottoscritto:

IL PRESIDENTE
F.to Corgnati Giovanni

IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro





RELAZIONE DI PUBBLICAZIONE

La suestesa deliberazione;

¤ E' stata pubblicata all'Albo Pretorio dal giorno al giorno ai sensi di Legge. Reg. Pubbl. n. /.

¤ Ai sensi dell'art. 125 del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, del presente verbale viene data comunicazione oggi _______________, giorno di pubblicazione, ai capigruppo consiliari (elenco n. _______ prot. n. _______).

¤ Trasmessa in copia alla Prefettura (prot. n. ____________).

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






Il sottoscritto Segretario Comunale certifica che la suestesa deliberazione è divenuta ESECUTIVA ai sensi dell'art. 134 - comma 3 - del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, decorsi dieci giorni dalla pubblicazione

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






LA PRESENTE COPIA E' CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO

Cigliano lì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
Clara Destro

_________________________