logo certificazione
Testo Pubblico
logo comune di Cigliano
COMUNE DI CIGLIANO
Provincia di Vercelli

VERBALE DI DELIBERAZIONE
DELLA GIUNTA COMUNALE

N. 116 del 14/11/2009


OGGETTO: ADESIONE AL PROGETTO ?EUROPEAN ENERGY AWARD - CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEI COMUNI, UN PROGETTO DI BUONE PRATICHE?.


Il giorno 14/11/2009 alle ore 9,45 nella sala delle adunanze, previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalla vigente legge, vennero oggi convocati a seduta i componenti della Giunta Comunale.




All'appello risultano:

Presenti                                             Assenti                                             
1) Rigazio Anna
2) Castelli Gianni
3) Filippi Bruna
4) Nicolotti Valentino
5) Bertotto Stefano
1) Corgnati Giovanni
2) Autino Livio
Totale presenti 5Totale assenti 2






Partecipa all'adunanza il Segretario Comunale Dott. Clara Destro, il quale provvede alla redazione del presente verbale.

Essendo legale il numero degli intervenuti, Rigazio Anna assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell'oggetto sopra indicato.

-
Deliberazione GC n. 116 del 14/11/2009 - PROPOSTA
OGGETTO: ADESIONE AL PROGETTO ?EUROPEAN ENERGY AWARD - CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEI COMUNI, UN PROGETTO DI BUONE PRATICHE?.


Visto il progetto di ?eea - certificazione energetica europea per i Comuni, un progetto di buone pratiche? promosso da Legambiente Piemonte e Valle d?Aosta O.n.l.u.s.,che prevede l?applicazione di modelli per la gestione integrata dell?energia nei Comuni al fine di migliorare la sostenibilit? ambientale realizzando interventi di efficienza energetica e di utilizzo delle energie rinnovabili, in particolare trasferendo al territorio italiano gli strumenti innovativi e le buone pratiche gi? applicate in Svizzera tra cui l?eea - european energy award;

Considerato che:

- questo modello ? stato promosso e diffuso dalla Commissione Europea ed ? applicato in oltre 500 Comuni in Europa;

- Legambiente Piemonte e Valle d?Aosta O.n.l.u.s., per la realizzazione del progetto, opera con un pool di consulenti e tecnici professionisti specificatamente formati ed in partnership con Spes Consulting srl societ? licenziataria del marchio eea;

- Legambiente prevede altres? di assistere l?Amministrazione Comunale nella fase di realizzazione degli interventi attraverso la ricerca di finanziamenti pubblici ed il coinvolgimento di operatori dei servizi energetici;

- il modello prevede il coinvolgimento della parte politica, della struttura operativa dell?Amministrazione e di eventuali soggetti che possono essere interessati dal progetto;

Considerato tutto ci?, l?Ammistrazione Comunale di Cigliano ha deciso di aderire al progetto e di impegnarsi a seguire l?iter di preparazione al conseguimento della certificazione European Energy Award;

 

Formula la seguente proposta di deliberazione:

 

1) di aderire al progetto European Energy Award - certificazione energetica europea per i Comuni, un progetto di buone pratiche, impegnandosi altres? a seguire l?iter di preparazione al conseguimento della certificazione European Energy Award;

2) di approvare lo schema di protocollo d?intesa allegato;

3) di autorizzare il Sindaco alla sottoscrizione del suddetto atto.

 


-
Deliberazione GC n. 116 del 14/11/2009 - PARERI PREVENTIVI
OGGETTO: ADESIONE AL PROGETTO ?EUROPEAN ENERGY AWARD - CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEI COMUNI, UN PROGETTO DI BUONE PRATICHE?.







PARERI PREVENTIVI


Ai sensi dell'art. 49, comma 1, del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ESPRIME PARERE FAVOREVOLE in ordine alla regolarità TECNICA, del provvedimento che si intende approvare con la presente proposta di deliberazione.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
F.to Danilo Rebesco




Ai sensi dell'art. 49, comma 1, del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ESPRIME PARERE FAVOREVOLE in ordine alla regolarità CONTABILE, del provvedimento che si intende approvare con la presente proposta di deliberazione.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO
F.to Alessandro Andreone





-
Deliberazione GC n. 116 del 14/11/2009 - DISCUSSIONE, VOTAZIONE E DISPOSTO
OGGETTO: ADESIONE AL PROGETTO ?EUROPEAN ENERGY AWARD - CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEI COMUNI, UN PROGETTO DI BUONE PRATICHE?.


Successivamente il Presidente indice la votazione.


LA GIUNTA COMUNALE

Vista la sopraestesa proposta di deliberazione;

Visto il parere FAVOREVOLE in merito alla regolarità tecnica espresso dal Responsabile del Servizio, ai sensi dell'art. 49 del Decreto Legislativo n. 267 del 18/08/2000;

Visto il parere FAVOREVOLE in merito alla regolarità contabile espresso dal Responsabile del Servizio, ai sensi dell'art. 49 del Decreto Legislativo n. 267 del 18/08/2000;


Con voti favorevoli 5, contrari 0 e astenuti 0 espressi in forma palese;

D E L I B E R A

di approvare la su estesa proposta di deliberazione che qui si intende integralmente riportata.



Successivamente, stante l'urgenza di provvedere;
Con voti favorevoli 5, contrari 0 e astenuti 0 espressi in forma palese;

D E L I B E R A

Di dichiarare la presente deliberazione immediatamente eseguibile ai sensi dell'art. 134 - comma 4 - del D.Lgs 18/08/2000 n. 267






-
Deliberazione GC n. 116 del 14/11/2009


Letto, approvato e sottoscritto:

IL PRESIDENTE
F.to Rigazio Anna

IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro





RELAZIONE DI PUBBLICAZIONE

La suestesa deliberazione;

¤ Viene pubblicata all'Albo Pretorio di questo Comune il giorno ______________ e per quindici giorni consecutivi ai sensi dell'art. 124 del Decreto Legislativo 18/08/2000 n. 267. Reg. Pubbl. n. ________.

¤ E' stata pubblicata all'Albo Pretorio il giorno ____________ e per giorni ________ ai sensi di Legge.

¤ Ai sensi dell'art. 125 del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, del presente verbale viene data comunicazione oggi _______________, giorno di pubblicazione, ai capigruppo consiliari (elenco n. _______ prot. n. _______).

¤ Trasmessa in copia alla Prefettura (prot. n. ____________).

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






Il sottoscritto Segretario Comunale certifica che la suestesa deliberazione è divenuta ESECUTIVA ai sensi dell'art. 134 - comma 3 - del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, decorsi dieci giorni dalla pubblicazione

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






LA PRESENTE COPIA E' CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO

Cigliano lì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
Clara Destro

_________________________

Allegato Allegato Allegato