Testo Pubblico
logo comune di Cigliano
COMUNE DI CIGLIANO
Provincia di Vercelli

VERBALE DI DELIBERAZIONE
DEL CONSIGLIO COMUNALE

N. 2 del 15/01/2009


OGGETTO: COMUNICAZIONE CIRCA PRELIEVI DAL FONDO DI RISERVA ORDINARIO (ART. 10 DEL REGOLAMENTO DI CONTABILITA?)


Il giorno 15/01/2009 alle ore 21,00 nella sala delle adunanze consiliari, previa convocazione individuale effettuata nei modi e termini di legge, si è riunito il Consiglio Comunale in sessione STRAORDINARIA e in seduta pubblica di PRIMA convocazione.

All'appello risultano:

Presenti                                             Assenti                                             
1) Corgnati Giovanni
2) Bono Giovanni
3) Nicolotti Valentino
4) Filippi Bruna
5) Castelli Gianni
6) Vercellone Eliana
7) Autino Livio
8) Savio Giovanni
9) Cena Giovanni Rocco
10) Scusello Michele
11) Pellegrino Marino
12) Martinetti Giancarlo
13) Gaida Mauro
1) Rigazio Anna
2) Canato Antonio
3) Bigando Silvano
4) Griva Sandro
Totale presenti 13Totale assenti 4



Assiste all'adunanza il Segretario Comunale Dott. Destro Clara il quale provvede alla redazione del presente verbale.

Essendo legale il numero degli intervenuti, Corgnati Giovanni assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell'oggetto sopra indicato, posto al n. 2 dell'ordine del giorno.

-
Deliberazione CC n. 2 del 15/01/2009 - PROPOSTA
OGGETTO: COMUNICAZIONE CIRCA PRELIEVI DAL FONDO DI RISERVA ORDINARIO (ART. 10 DEL REGOLAMENTO DI CONTABILITA?)


Su proposta del Presidente;

 

            Visto l?art. 166, comma 2, del D. Lgs. n. 267 del 18/08/2000, il quale prescrive che i prelievi dal fondo di riserva devono essere comunicati all?organo consiliare nei tempi stabiliti dal regolamento di contabilit?;

 

            Visto altres? l?art. 10 del Regolamento di Contabilit? il quale stabilisce che tutti i prelevamenti effettuati dal fondo di riserva con provvedimenti della Giunta Comunale nel trimestre precedente, vengano comunicati, da parte del Presidente del Consiglio, al Consiglio Comunale stesso, nella prima seduta utile;

 

            Ritenuto pertanto adempiere a tale formalit?;

 

            Il Presidente d? comunicazione della deliberazione della Giunta Comunale nella quale sono stati  effettuati prelevamenti dal fondo di riserva:

-          per complessive ? 2.000,00 disposto con deliberazione della Giunta Comunale n. 115 del 29/11/2008  avente per oggetto ?Prelevamento dal fondo di riserva?.


-
Deliberazione CC n. 2 del 15/01/2009 - DISCUSSIONE, VOTAZIONE E DISPOSTO
OGGETTO: COMUNICAZIONE CIRCA PRELIEVI DAL FONDO DI RISERVA ORDINARIO (ART. 10 DEL REGOLAMENTO DI CONTABILITA?)


Il Presidente illustra il punto e poi apre la discussione.






-
Deliberazione CC n. 2 del 15/01/2009


Letto, approvato e sottoscritto:

IL PRESIDENTE
F.to Corgnati Giovanni

IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Destro Clara





RELAZIONE DI PUBBLICAZIONE

La suestesa deliberazione;

¤ Viene pubblicata all'Albo Pretorio di questo Comune il giorno ______________ e per quindici giorni consecutivi ai sensi dell'art. 124 del Decreto Legislativo 18/08/2000 n. 267. Reg. Pubbl. n. ________.

¤ E' stata pubblicata all'Albo Pretorio il giorno ____________ e per giorni ________ ai sensi di Legge.

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






Il sottoscritto Segretario Comunale certifica che la suestesa deliberazione è divenuta ESECUTIVA ai sensi dell'art. 134 - comma 3 - del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, decorsi dieci giorni dalla pubblicazione

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






LA PRESENTE COPIA E' CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO

Cigliano lì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
Clara Destro

_________________________