logo certificazione
Testo Pubblico
logo comune di Cigliano
COMUNE DI CIGLIANO
Provincia di Vercelli

VERBALE DI DELIBERAZIONE
DEL CONSIGLIO COMUNALE

N. 59 del 23/11/2009


OGGETTO: RINNOVO DELLA CONVENZIONE PER IL SERVIZIO DI SEGRETERIA COMUNALE CON I COMUNI DI MERCENASCO E DI SALA BIELLESE.


Il giorno 23/11/2009 alle ore 21.00 nella sala delle adunanze consiliari, previa convocazione individuale effettuata nei modi e termini di legge, si è riunito il Consiglio Comunale in sessione ORDINARIA e in seduta pubblica di PRIMA convocazione.

All'appello risultano:

Presenti                                             Assenti                                             
1) Corgnati Giovanni
2) Castelli Gianni
3) Filippi Bruna
4) Cena Giovanni Rocco
5) Andreone Federica
6) Rigazio Anna
7) Grigolo Emiliano
8) Nicolotti Valentino
9) Savio Giovanni
10) Bono Giovanni
11) Autino Livio
12) Bessone Enzo
13) Bobba Stefano
14) Scavarda Claudia Maria
15) Campanella Paolo
16) Barcotti Davide
1) Vercellone Eliana
Totale presenti 16Totale assenti 1



Assiste all'adunanza il Segretario Comunale Dott. Clara Destro il quale provvede alla redazione del presente verbale.

Essendo legale il numero degli intervenuti, Corgnati Giovanni assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell'oggetto sopra indicato, posto al n. 5 dell'ordine del giorno.
Assiste alla seduta l'Assessore esterno Sig. Bertotto Stefano.

-
Deliberazione CC n. 59 del 23/11/2009 - PROPOSTA
OGGETTO: RINNOVO DELLA CONVENZIONE PER IL SERVIZIO DI SEGRETERIA COMUNALE CON I COMUNI DI MERCENASCO E DI SALA BIELLESE.

Su proposta del Presidente;

 

Richiamata la deliberazione del Consiglio Comunale n. 40 del 29/10/2004 con la quale veniva approvata la convenzione per il servizio di Segreteria comunale tra i Comuni di Cigliano, di Mercenasco e di Sala Biellese;

 

Atteso che:

- la suddetta convenzione aveva validit? quinquennale;

- era stata prevista la possibilit?, al termine dei cinque anni, di procedere, con espresso atto deliberativo assunto dai rispettivi Consigli Comunali, al rinnovo della convenzione;

 

Ritenuto pertanto, nulla ostando al riguardo, di procedere al rinnovo della sopra citata convenzione per il servizio di Segreteria comunale tra i Comuni di Cigliano, di Mercenasco e di Sala Biellese, modificando unicamente l?art. 4 della convenzione stessa come segue:

 

Art. 4 - Modalit? operative

Il servizio sar? svolto settimanalmente per il 60% dell?orario presso il Comune di Cigliano, per il 22% dell?orario presso il Comune di Mercenasco e per il 18% dell?orario presso il Comune di Sala Biellese. Di conseguenza l?onere finanziario relativo alla retribuzione del Segretario graver? in analoga proporzione sui tre Comuni.

Il Segretario Comunale dovr? prestare servizio presso le suddette amministrazioni comunali, nel rispetto del numero di ore spettanti ad ogni Comune, secondo un calendario che verr? concordato e stilato d?intesa con i Sindaci dei Comuni suddetti, dal Segretario Comunale, nel rispetto della vigente normativa contrattuale. Qualora, per esigenze organizzative temporanee, una delle suddette amministrazioni comunali richieda una diversa presenza del Segretario Comunale la stessa sar? concordata con il Segretario stesso e le amministrazioni interessate.

Qualora al Segretario Comunale vengano conferite le funzioni di Direttore Generale, ai sensi dell?art.108 del D. Lgs. 267/2000, l?articolazione dell?orario di lavoro del suddetto sar? strutturata in modo flessibile in relazione alle esigenze ed agli obiettivi di ogni singola struttura. 

 

Richiamati:

- l?art. 98 del D. Lgs. n. 267/2000;

- l?art. 10 del D.P.R. n. 465/1997;

- l?art. 3 del CCNL dei Segretari comunali e provinciali del 16/05/2001;

- le deliberazioni del Consiglio di Amministrazione dell?Agenzia Autonoma per la gestione dell?Albo dei Segretari comunali e provinciali in materia;

 

Visto lo Statuto comunale;

Visto il regolamento del Consiglio comunale;

Visto l?art. 42 del D. Lgs. n. 267 del 18/08/2000 e ss.mm.;

 

Formula la seguente proposta di deliberazione:

 

1. di rinnovare la convenzione  per il servizio di Segreteria comunale tra i Comuni di Cigliano, di Mercenasco e di Sala Biellese, modificando unicamente l?art. 4 della convenzione stessa come segue:

 Art. 4 - Modalit? operative

Il servizio sar? svolto settimanalmente per il 60% dell?orario presso il Comune di Cigliano, per il 22% dell?orario presso il Comune di Mercenasco e per il 18% dell?orario presso il Comune di Sala Biellese. Di conseguenza l?onere finanziario relativo alla retribuzione del Segretario graver? in analoga proporzione sui tre Comuni.

Il Segretario Comunale dovr? prestare servizio presso le suddette amministrazioni comunali, nel rispetto del numero di ore spettanti ad ogni Comune, secondo un calendario che verr? concordato e stilato d?intesa con i Sindaci dei Comuni suddetti, dal Segretario Comunale, nel rispetto della vigente normativa contrattuale. Qualora, per esigenze organizzative temporanee, una delle suddette amministrazioni comunali richieda una diversa presenza del Segretario Comunale la stessa sar? concordata con il Segretario stesso e le amministrazioni interessate.

Qualora al Segretario Comunale vengano conferite le funzioni di Direttore Generale, ai sensi dell?art. 108 del D. Lgs. 267/2000, l?articolazione dell?orario di lavoro del suddetto sar? strutturata in modo flessibile in relazione alle esigenze ed agli obiettivi di ogni singola struttura.  

 

2. di trasmettere la presente deliberazione, corredata dalla convenzione stipulata, in copia autentica, a norma dell?art. 10 comma 2 del D.P.R. n. 465/97, all?Agenzia Autonoma per la gestione dell?Albo dei Segretari Comunali e Provinciali Sezione Regionale del Piemonte per gli adempimenti di competenza;

 

3. di dichiarare altres?, a seguito di separata votazione, la presente deliberazione immediatamente eseguibile ai sensi dell?art. 134 - comma 4 - del D. Lgs. n. 267 del 18/08/2000.

 

 


-
Deliberazione CC n. 59 del 23/11/2009 - PARERI PREVENTIVI
OGGETTO: RINNOVO DELLA CONVENZIONE PER IL SERVIZIO DI SEGRETERIA COMUNALE CON I COMUNI DI MERCENASCO E DI SALA BIELLESE.







PARERI PREVENTIVI


Ai sensi dell'art. 49, comma 1, del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ESPRIME PARERE FAVOREVOLE in ordine alla regolarità TECNICA, del provvedimento che si intende approvare con la presente proposta di deliberazione.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
F.to Sabrina Barberis




Ai sensi dell'art. 49, comma 1, del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ESPRIME PARERE FAVOREVOLE in ordine alla regolarità CONTABILE, del provvedimento che si intende approvare con la presente proposta di deliberazione.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO
F.to Alessandro Andreone





-
Deliberazione CC n. 59 del 23/11/2009 - DISCUSSIONE, VOTAZIONE E DISPOSTO
OGGETTO: RINNOVO DELLA CONVENZIONE PER IL SERVIZIO DI SEGRETERIA COMUNALE CON I COMUNI DI MERCENASCO E DI SALA BIELLESE.

Illustra il Sindaco e da atto che non ci sono interventi.

 

 

Successivamente il Presidente indice la votazione.


IL CONSIGLIO COMUNALE

Vista la sopraestesa proposta di deliberazione;

Visto il parere FAVOREVOLE in merito alla regolarità tecnica espresso dal Responsabile del Servizio, ai sensi dell'art. 49 del Decreto Legislativo n. 267 del 18/08/2000;

Visto il parere FAVOREVOLE in merito alla regolarità contabile espresso dal Responsabile del Servizio, ai sensi dell'art. 49 del Decreto Legislativo n. 267 del 18/08/2000;


Con voti favorevoli 16, contrari 0 e astenuti 0 espressi in forma palese;

D E L I B E R A

1. di rinnovare la convenzione  per il servizio di Segreteria comunale tra i Comuni di Cigliano, di Mercenasco e di Sala Biellese, modificando unicamente l?art. 4 della convenzione stessa come segue:

 

 Art. 4 - Modalit? operative

Il servizio sar? svolto settimanalmente per il 60% dell?orario presso il Comune di Cigliano, per il 22% dell?orario presso il Comune di Mercenasco e per il 18% dell?orario presso il Comune di Sala Biellese. Di conseguenza l?onere finanziario relativo alla retribuzione del Segretario graver? in analoga proporzione sui tre Comuni.

Il Segretario Comunale dovr? prestare servizio presso le suddette amministrazioni comunali, nel rispetto del numero di ore spettanti ad ogni Comune, secondo un calendario che verr? concordato e stilato d?intesa con i Sindaci dei Comuni suddetti, dal Segretario Comunale, nel rispetto della vigente normativa contrattuale. Qualora, per esigenze organizzative temporanee, una delle suddette amministrazioni comunali richieda una diversa presenza del Segretario Comunale la stessa sar? concordata con il Segretario stesso e le amministrazioni interessate.

Qualora al Segretario Comunale vengano conferite le funzioni di Direttore Generale, ai sensi dell?art. 108 del D. Lgs. 267/2000, l?articolazione dell?orario di lavoro del suddetto sar? strutturata in modo flessibile in relazione alle esigenze ed agli obiettivi di ogni singola struttura.  

 

2. di trasmettere la presente deliberazione, corredata dalla convenzione stipulata, in copia autentica, a norma dell?art. 10 comma 2 del D.P.R. n. 465/97, all?Agenzia Autonoma per la gestione dell?Albo dei Segretari Comunali e Provinciali Sezione Regionale del Piemonte per gli adempimenti di competenza;

 

3. di dichiarare altres?, a seguito di separata votazione, la presente deliberazione immediatamente eseguibile ai sensi dell?art. 134 - comma 4 - del D. Lgs. n. 267 del 18/08/2000.




Successivamente, stante l'urgenza di provvedere;
Con voti favorevoli 16, contrari 0 e astenuti 0 espressi in forma palese;

D E L I B E R A

Di dichiarare la presente deliberazione immediatamente eseguibile ai sensi dell'art. 134 - comma 4 - del D.Lgs 18/08/2000 n. 267






-
Deliberazione CC n. 59 del 23/11/2009


Letto, approvato e sottoscritto:

IL PRESIDENTE
F.to Corgnati Giovanni

IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro





RELAZIONE DI PUBBLICAZIONE

La suestesa deliberazione;

¤ Viene pubblicata all'Albo Pretorio di questo Comune il giorno ______________ e per quindici giorni consecutivi ai sensi dell'art. 124 del Decreto Legislativo 18/08/2000 n. 267. Reg. Pubbl. n. ________.

¤ E' stata pubblicata all'Albo Pretorio il giorno ____________ e per giorni ________ ai sensi di Legge.

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






Il sottoscritto Segretario Comunale certifica che la suestesa deliberazione è divenuta ESECUTIVA ai sensi dell'art. 134 - comma 3 - del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, decorsi dieci giorni dalla pubblicazione

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






LA PRESENTE COPIA E' CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO

Cigliano lì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
Clara Destro

_________________________