logo certificazione
Testo Pubblico
logo comune di Cigliano
COMUNE DI CIGLIANO
Provincia di Vercelli

VERBALE DI DELIBERAZIONE
DELLA GIUNTA COMUNALE

N. 80 del 30/07/2009


OGGETTO: APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI CONVENZIONE PER LA FORNITURA DEI SERVIZI DI VALUTAZIONE TECNICO-ESTIMATIVA E CONSULENZA SPECIALISTICA DELL?AGENZIA DEL TERRITORIO.


Il giorno 30/07/2009 alle ore 10,00 nella sala delle adunanze, previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalla vigente legge, vennero oggi convocati a seduta i componenti della Giunta Comunale.




All'appello risultano:

Presenti                                             Assenti                                             
1) Corgnati Giovanni
2) Rigazio Anna
3) Autino Livio
4) Filippi Bruna
5) Nicolotti Valentino
6) Bertotto Stefano
1) Castelli Gianni
Totale presenti 6Totale assenti 1






Partecipa all'adunanza il Segretario Comunale Dott. Clara Destro, il quale provvede alla redazione del presente verbale.

Essendo legale il numero degli intervenuti, Corgnati Giovanni assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell'oggetto sopra indicato.

-
Deliberazione GC n. 80 del 30/07/2009 - PROPOSTA
OGGETTO: APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI CONVENZIONE PER LA FORNITURA DEI SERVIZI DI VALUTAZIONE TECNICO-ESTIMATIVA E CONSULENZA SPECIALISTICA DELL?AGENZIA DEL TERRITORIO.

Premesso che:

?        il Comune, nell?ambito delle proprie attivit?, ha la necessit? di procedere alla valutazione tecnico-estimativa di parte del proprio patrimonio immobiliare ed all?aggiornamento dei relativi atti, nonch? di disporre dei servizi estimativi connessi alla compravendita, locazione o concessione di beni immobiliari; inoltre si rende altres? necessario procedere alla valutazione delle opere abusive (determinazione del valore venale o dell?aumento del valore venale degli immobili) al fine dell?applicazioni delle sanzioni di legge;

?        ai sensi dell?art. 64 comma 3 del D.lg. 300 del 30 luglio 1999 e art. 4 comma 1.f dello Statuto dell?Agenzia del Territorio, l?Agenzia pu? svolgere servizi, consulenze e collaborazioni per soggetti pubblici e privati sulla base di rapporti convenzionali o contrattuali;

?        che con nota prot. n. 15787 del 24/02/2004 la Direzione Centrale Consulenze e Stime dell?Agenzia del Territorio ha disposto che in assenza di norme regionali, gli Uffici Provinciali - gi? Uffici del Territorio del soppresso ed omonimo Dipartimento - gi? Uffici Tecnici Erariali - debbano eseguire istituzionalmente, e cio? in convenzione con il Dipartimento delle Politiche Fiscali, le richieste che pervengono dai Comuni in materia di valutazione delle opere abusive degli immobili ad uso diverso da quello di abitazione, mentre per gli immobili aventi destinazione residenziale le valutazioni vanno eseguite previo accordo convenzionale a titolo oneroso fra le parti;

 

Visto lo schema di convenzione redatto dall?Agenzia del Territorio, recante:

?        la natura dei servizi che il  Comune intende richiedere all?Agenzia;

?        le procedure di attivazione della fornitura dei servizi e le forme di collaborazione delle parti;

?        la tipologia dei corrispettivi da riconoscere all?Agenzia a fronte delle prestazioni rese e le modalit? di pagamento;

?        i reciproci obblighi e garanzie;

?        la durata della convenzione e le modalit? di rinnovo o recesso.

 

Ritenuta propria la competenza in ordine al presente atto di indirizzo ai sensi dell?art. 48 del D.Leg.vo 18 agosto 2000, n. 267 (Testo Unico Ordinamento degli Enti Locali).

 

Formula la seguente proposta di deliberazione:

 

1) Di approvare l?unito schema di convenzione redatto dall?Agenzia del Territorio recante:

?        la natura dei servizi che il  Comune intende richiedere all?Agenzia;

?        le procedure di attivazione della fornitura dei servizi e le forme di collaborazione delle parti;

?        la tipologia dei corrispettivi da riconoscere all?Agenzia a fronte delle prestazioni rese e le modalit? di pagamento;

?        i reciproci obblighi e garanzie;

?        la durata della convenzione e le modalit? di rinnovo o recesso.

  

2) Di delegare il Responsabile del Servizio tecnico alla sottoscrizione dell?atto test? approvato.



-
Deliberazione GC n. 80 del 30/07/2009 - PARERI PREVENTIVI
OGGETTO: APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI CONVENZIONE PER LA FORNITURA DEI SERVIZI DI VALUTAZIONE TECNICO-ESTIMATIVA E CONSULENZA SPECIALISTICA DELL?AGENZIA DEL TERRITORIO.







PARERI PREVENTIVI


Ai sensi dell'art. 49, comma 1, del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ESPRIME PARERE FAVOREVOLE in ordine alla regolarità TECNICA, del provvedimento che si intende approvare con la presente proposta di deliberazione.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
F.to Danilo Rebesco





-
Deliberazione GC n. 80 del 30/07/2009 - DISCUSSIONE, VOTAZIONE E DISPOSTO
OGGETTO: APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI CONVENZIONE PER LA FORNITURA DEI SERVIZI DI VALUTAZIONE TECNICO-ESTIMATIVA E CONSULENZA SPECIALISTICA DELL?AGENZIA DEL TERRITORIO.


Successivamente il Presidente indice la votazione.


LA GIUNTA COMUNALE

Vista la sopraestesa proposta di deliberazione;

Visto il parere FAVOREVOLE in merito alla regolarità tecnica espresso dal Responsabile del Servizio, ai sensi dell'art. 49 del Decreto Legislativo n. 267 del 18/08/2000;


Con voti favorevoli 6, contrari 0 e astenuti 0 espressi in forma palese;

D E L I B E R A

di approvare la su estesa proposta di deliberazione che qui si intende integralmente riportata.








-
Deliberazione GC n. 80 del 30/07/2009


Letto, approvato e sottoscritto:

IL PRESIDENTE
F.to Corgnati Giovanni

IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro





RELAZIONE DI PUBBLICAZIONE

La suestesa deliberazione;

¤ Viene pubblicata all'Albo Pretorio di questo Comune il giorno ______________ e per quindici giorni consecutivi ai sensi dell'art. 124 del Decreto Legislativo 18/08/2000 n. 267. Reg. Pubbl. n. ________.

¤ E' stata pubblicata all'Albo Pretorio il giorno ____________ e per giorni ________ ai sensi di Legge.

¤ Ai sensi dell'art. 125 del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, del presente verbale viene data comunicazione oggi _______________, giorno di pubblicazione, ai capigruppo consiliari (elenco n. _______ prot. n. _______).

¤ Trasmessa in copia alla Prefettura (prot. n. ____________).

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






Il sottoscritto Segretario Comunale certifica che la suestesa deliberazione è divenuta ESECUTIVA ai sensi dell'art. 134 - comma 3 - del D.Lgs 18/08/2000 n. 267, decorsi dieci giorni dalla pubblicazione

Addì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
F.to Clara Destro






LA PRESENTE COPIA E' CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO

Cigliano lì _______________
IL SEGRETARIO COMUNALE
Clara Destro

_________________________

Allegato Allegato Allegato